Macerata, l’Istituto Agrario protagonista al progetto “Sibillini alla riscossa”

Bellissima esperienza per gli studenti dell’I.I.S. “Giuseppe Garibaldi” 

MACERATA – Un’esperienza di immersione totale nei colori e nei sapori dei Sibillini per gli studenti delle classi 4ªA e 4ªE dell’I.I.S. “Giuseppe Garibaldi” di Macerata che hanno partecipato, a Castelsantangelo sul Nera, alla manifestazione conclusiva del concorso “Sibillini alla riscossa – Wow in tutte le lingue del mondo”, organizzato per le scuole delle Marche dal team Expirit.

Le due classi avevano partecipato al progetto con la realizzazione di un video e di una presentazione in lingua inglese sulla visita da loro svolta presso l’azienda di Michela Paris, giovane allevatrice di Ussita. In quell’occasione a Visso e al santuario di Macereto gli studenti avevano potuto meglio comprendere il duro colpo inferto dal terremoto del 2016 al nostro territorio e nella passeggiata al valico delle Arette avevano ammirato i suggestivi panorami della nostra montagna.

La giornata di chiusura del progetto ha rappresentato un’occasione di incontro tra gli studenti dell’Istituto Agrario, scuola da sempre impegnata nella valorizzazione del territorio, e i rappresentanti delle autorità locali tra cui il sindaco Mauro Falcucci, della Pro Loco, i numerosi artigiani e produttori della zona che con coraggio e determinazione non si sono lasciati scoraggiare dalle conseguenze del terremoto. Tra le attività svolte nella mattinata una passeggiata nel castagneto accompagnati dagli istruttori del Green Nordic Walking di Macerata e una breve visita allo stabilimento dell’acqua Nerea.