Macerata, conclusi i lavori di asfaltatura sulla provinciale 2 “Apirese”

7

MACERATA – Sono terminati i lavori di asfaltatura sulla provinciale 2 “Apirese”. La Provincia di Macerata è intervenuta, infatti, su più tratti di questa arteria, per un costo complessivo di 250 mila euro, a cui si sono aggiunte le risorse provenienti dal ribasso d’asta che hanno permesso di effettuare ulteriori parti.

L’intervento è stato finanziato con le risorse messe a disposizione dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per il triennio 2019-2021 ed è inserito nel piano delle opere pubbliche del 2020.

Nello stesso comprensorio, anche se si tratta di un’altra provinciale, l’Ente era intervenuto a maggio in una zona all’interno del comune di Apiro, sulla provinciale 117, caratterizzata dalla presenza lungo il suo tracciato dell’Abbazia benedettina dedicata a Sant’Urbano, patrono di Apiro. In questo caso l’intervento è stato di 200 mila euro.

“Stiamo arrivando alla conclusione del programma di opere inserite nel bilancio 2020 – afferma il presidente Antonio Pettinari – e al tempo stesso l’ufficio tecnico sta progettando gli interventi da eseguire per l’anno prossimo. Dal cronoprogramma pluriennale che abbiamo redatto, prevediamo un ulteriore intervento da 300 mila euro per l’asfaltatura, sempre sull’Apirese nel 2022, e nello stesso anno faremo il risanamento della pavimentazione della provinciale 4, Apiro – Bivio Staffolo”.