Macerata, civico cimitero: approvato il progetto definitivo dei lavori di ampliamento

5

MACERATA – La Giunta comunale di Macerata ha approvato il progetto definitivo dei lavori di ampliamento del Civico Cimitero; si tratta dell’intervento più consistente degli ultimi trent’anni per affrontare la necessità di reperire nuovi spazi per le sepolture.

Il progetto riguarda la costruzione di due nuovi padiglioni nella parte a valle verso la ferrovia che andranno a completare il versante più moderno; i due plessi saranno tra loro collegati da scala e ascensore centrale. Il costo complessivo del primo stralcio, che comprende un padiglione, i locali tecnologici, i bagni, gli ascensori e le scale di collegamento, è stato preventivato in 4,4 milioni di euro con lavori che inizieranno entro l’anno.

«A inizio mandato ci eravamo presi l’impegno di intervenire sul Civico Cimitero sia per garantirne un miglior decoro che per eseguire opere di ristrutturazione e ampliamento – ha commentato l’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Marchiori -. In un anno e mezzo abbiamo già dedicato particolare attenzione alla cura e manutenzione degli spazi, abbiamo avviato il cantiere per la costruzione del muro di recinzione sul lato della ferrovia e a breve verranno affidati anche i lavori di manutenzione straordinaria di alcune strutture. Con l’approvazione del progetto definitivo dell’ampliamento facciamo un ulteriore passo avanti verso l’obiettivo».