Macerata, festeggiamenti del Capodanno cinese: modifiche alla viabilità

7

MACERATA – In occasione dei festeggiamenti per il Capodanno cinese, organizzato dall’Istituto Confucio per sabato 21 gennaio, il Comando della Polizia locale di Macerata  ha emesso un’ordinanza per regolamentare temporaneamente la circolazione stradale nelle zone interessate dalla manifestazione.
L’ordinanza prevede per venerdì 20 gennaio il divieto di sosta con rimozione forzata dalle 9 alle 13 in piazza Mazzini nell’area centrale dove si trovano gli stalli di sosta a pagamento per il montaggio del palco;
– per sabato 21 gennaio divieto di sosta con rimozione forzata nelle seguenti strade: piazza Annessione dalle 14 alle 16, piazza della Libertà(zona Apu) per tutti i veicoli anche autorizzati dalle 14 alle 16, piazza Mazzini, su tutta la piazza dalle 13 alle 20.30, via Tommaso Lauri dalle 14 alle 16 e in corso della Repubblica dalle 14 alle 16.30;
– obbligo direzione a sinistra per tutti i veicoli provenienti da vicolo degli Orti con uscita in via Crispi.

Provvedimenti relativi al traffico nelle strade del centro storico dalle 15 alle 20:
– divieto di transito (per tutta la durata della manifestazione) nella zona apu e area parcheggio di piazza
Mazzini, eccetto autorizzati organizzatori evento;
– sospensione della circolazione stradale per tutti i veicoli, per il tempo necessario al passaggio in sicurezza del corteo che percorrerà, con partenza da piazza Annessione, via Garibaldi, via Tommaso Lauri, corso Matteotti, piazza Cesare Battisti, via Gramsci, piazza Oberdan, via XX Settembre, via Domenico Ricci, piazza Annessione, corso Repubblica, piazza Libertà, piaggia della Torre, per terminare in piazza Mazzini.