Macerata, atti contrari alla pubblica decenza: sanzionati due giovani

21

pattuglia carabinieriMACERATA – Alle ore 02.30 di questa notte i Carabinieri della Stazione di Mogliano, impegnati nel servizio di contenimento del contagio da COVID-19, sorprendevano due giovani mentre stavano urinando contro il muro del teatro Lauro Rossi in piazza della Libertà a Macerata.
I due sono stati pertanto contravvenzionati per atti contrari alla pubblica decenza che prevede una sanzione da euro 5.000,00 ad euro 10.000,00, ovvero il pagamento in misura ridotta entro 60 giorni di euro 3.333,33.