Macerata, “Appassionata”: il Trio Chagall in concerto al Teatro Lauro Rossi

21

MACERATA – La freschezza e la spontaneità giovanili tradotte in musica dalla forte personalità e l’eccezionale talento di Beethoven, Šostakovič e Brahms sono protagoniste del concerto di lunedì 11 ottobre alle ore 21 al Teatro Lauro Rossi di Macerata, nel secondo appuntamento autunnale della stagione 2021 dei “Concerti di Appassionata”.
Ad esibirsi sul palco maceratese è il Trio Chagall, composto da Edoardo Grieco al violino, Francesco Massimino al violoncello e Lorenzo Nguyen al pianoforte, pluripremiato al prestigioso Concorso internazionale “Premio Trio di Trieste” nel 2019 e già impegnato in un’intensa attività concertistica in Italia – ai Musei Vaticani, al Teatro dal Verme e al Conservatorio di Milano, oltre al Teatro Verdi di Trieste, e alla Accademia Chigiana – e all’estero – alla Tauber Philharmonie di Weikersheim e alla Reitschule di Grafenegg, fra gli altri.
Già ospite di Appassionata e Marche Concerti per una residenza musicale con i maestri Simone Gramaglia, Amiran Ganz e Antonio Valentino presso l’Asilo Ricci nel novembre del 2020, il Trio Chagall – per la critica – colpisce “con uno stile esecutivo sobrio, lineare e pulito, totalmente libero da qualsiasi idea di esagerazione o artificiosità, coniugando con scioltezza purezza di pensiero e di azione, per niente intimiditi dalla complessità tecnica ed espressiva”.
In apertura di concerto, il Trio Chagall suona il Trio op.1 n.3 di Beethoven, quello che il genio tedesco amava di più perché nella scrittura aveva potuto dare libero sfogo al suo personale linguaggio, ricco di contrasti e drammaticità, realizzando una composizione pienamente matura e originale. Lirismo struggente, ironia beffarda e tensione emotiva sorprendono all’ascolto del Trio op.8 n.1 di Dmitrij Šostakovič, capace di restituire del compositore russo tutta la maestria e l’originalità che lo hanno reso celebre. Genuino e seducente come solo il frutto di certi talenti precoci sa essere, il Trio op.8 n.1 di Brahms ha riscosso e continua a riscuotere notevolissimo consenso sia nella veste in cui fu inizialmente composto sia in quella che assunse successivamente, dopo una riscrittura che incontrò il favore di Clara Schumann.

La Biglietteria dei Teatri è aperta dal martedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 17.30 alle 19.30 e lunedì 11 ottobre, giorno di concerto, dalle 19.30 alle 21.00 in piazza Mazzini 10 a Macerata (T 0733-230735, boxoffice@sferisterio.it), online su Vivaticket. Chiuso il botteghino del TLR prima dello spettacolo. Per l’accesso al teatro sono richiesti il Green Pass e l’uso della mascherina (chirurgica o FFP2).
La stagione 2021 dei Concerti di Appassionata è organizzata dall’Associazione Musicale Appassionata insieme all’Assessorato alla Cultura del Comune di Macerata, con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Marche, Istituto Confucio-UNIMC, Società Civile dello Sferisterio-Eredi dei Cento Consorti, APM, BCC Recanati e Colmurano. In collaborazione con Marche Concerti, Comitato AMUR, Consorzio Marche Spettacolo, Accademia di Belle Arti di Macerata e Marche inVita. Valli Pianoforti è partner tecnico.
Un sentito ringraziamento va all’Università degli studi di Macerata, Mecenate Art-Bonus della stagione 2021 dei Concerti di Appassionata, e a privati cittadini che hanno scelto di sostenere Appassionata attraverso lo strumento dell’art-bonus.