Macerata, affollatissima inaugurazione per la mostra antologica dedicata a Silvio Craia

67
Macerata, affollatissima inaugurazione per la mostra antologica dedicata a Silvio Craia

MACERATA – Affollatissima inaugurazione ieri a Palazzo Buonaccorsi per l’inaugurazione di Vigorose Visioni, la mostra antologica dedicata all’artista maceratese Silvio Craia voluta dal vice sindaco e assessore alla Cultura Stefania Monteverde per celebrare l’opera di uno dei protagonisti della ricerca astratta nelle Marche nel secondo dopoguerra.

Curata dagli studiosi Giuliana Pascucci, Maria Vittoria Carloni e David Miliozzi e promossa dall’assessorato alla Cultura insieme all’Istituzione Macerata Cultura e a Macerata Musei, la mostra si dipana in un trittico di luoghi che vedono oltre alle sale espositive di Palazzo Buonaccorsi anche la Biblioteca comunale Mozzi Borgetti e l’Ecomuseo di Villa Ficana. “Un lavoro di città – ha detto l’assessore Monteverde presentando la mostra – frutto dell’amore che Silvio Craia ha nei confronti di Macerata e della sua generosità verso le istituzioni con cui ha sempre lavorato e collaborato”.

TAGLIO DEL NASTRO PER L’ANTOLOGICA DEDICATA A SILVIO CRAIA

La mostra, infatti, mette in luce la poliedrica presenza in campo artistico di Craia e omaggia allo stesso tempo la sua attività a favore delle istituzioni comunali di Macerata dove ha lungamente operato come Curatore e come Presidente della Pinacoteca, a partire dagli anni ‘70 grazie al fervido sodalizio con Elverio Maurizi. L’esposizione quindi è anche un gesto di gratitudine, per un’attività infaticabile di proposta e di organizzazione, che ha connotato la storia dei musei maceratesi contribuendo ad arricchirne la collezione.

Presenti all’inaugurazione anche il presidente e la direttrice  dell’Istituzione Macerata Cultura, Gildo Panocchia e Alessandra Sfrappini e i curatori. Il catalogo della mostra, in corso di stampa, raccoglie testi critici di Paola Ballesi, Massimo Bignardi,  Lucia Cataldo, Loretta Fabrizi, Ada Patrizia Fiorillo e Alvaro Valentini. In occasione della presentazione del catalogo verrà proiettato anche il video realizzato da David Miliozzi e Roberto Nigi, una videointervista a Silvio Craia effetuata nello studio dell’artista.

Vigorose Visioni è visitabile nei Musei civici di Palazzo mart-dom 10-18, alla Biblioteca comunale Mozzi – Borgetti  mart-sab 10-12 |16-18 e all’Ecomuseo Villa Ficana  mart-sab 15-18. L’ingresso alla mostra è libero. Info: www.maceratamusei.it | Macerata Musei 0733/256361/271709.