Luca Verna nuovo Comandante dei Vigili del fuoco di Ascoli Piceno

ASCOLI PICENO – Dal prossimo 27 maggio l’ingegner Luca Verna raccoglierà il testimone dell’ingegner Paolo Mariantoni, assumendo il comando dei Vigili del fuoco di Ascoli Piceno. Laureato in Ingegneria Civile, è entrato a far parte del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco nel 1994.

Nei primi 11 anni di carriera ha vissuto importanti esperienze professionali presso il Comando di Ancona ove ha partecipato attivamente alle operazioni di soccorso di due incendi della raffineria di Falconara ed all’emergenza sisma Marche-Umbria del 1997 per i quali è stato insignito del diploma di benemerenza.

Successivamente è stato vice comandante di Teramo e poi di Pescara. Negli ultimi anni ha partecipato attivamente, assumendo il coordinamento di sezioni operative VVF, a numerose emergenze che nel tempo hanno colpito il centro Italia: sisma l’Aquila 2009, sisma Italia Centrale 2016/2017, Rigopiano, solo per citare gli eventi calamitosi più devastanti.
Nel 2018 è stato insignito del diploma di benemerenza con medaglia per l’emergenza Rigopiano

Analista di rischio per le aziende a rischio di incidente rilevante, esperto nei settori materie pericolose, prevenzione incendi ed antincendio boschivo, formatore in materia di sicurezza sul lavoro ed esperto quale valutatore e verificatore ispettivo per le attività, negli ultimi anni ha ricoperto, tra l’altro, anche l’incarico di Energy Manager. Promosso Primo Dirigente con decorrenza 1.1.2018 assumerà, dunque, l’incarico di Comandante dei Vigili del Fuoco di Ascoli Piceno.