Loreto, “Sulle ali del picchio”: oggi la presentazione del libro

Al  Teatro Comunale sarà presentato il libro che narra la vita della celebre Elisabetta Picchio e della sua attività di successo

LORETO – Il 6 gennaio 1978 nasceva nella città mariana Picchio Creatori di Sensazioni, la pasticceria conosciuta nel mondo per la bontà dei suoi dolci e per la cordialità della sua portabandiera, la signora Elisabetta, colei che accoglie ogni cliente con un sorriso e una parola gentile quando si varca la soglia di quello che per tutti oggi è “il Picchio”.
Dopo oltre 40 anni da quell’Epifania, Salvatore Farina, autore del libro “Sulle ali del picchio – ritratto di una pasticceria di successo”, edito da Chiriotti Editori, racconta la toccante vita di una “regina” venuta dalla campagna abruzzese, della sua famiglia e delle loro ricette più celebri.

“Una incantevole storia di una bambina che ha sognato il suo futuro… e poi l’ha visto dal vero” – si legge nella prefazione curata dal cardinale Angelo Comastri cui seguono le parole di Andrea Bocelli (a cui è stata dedicata una torta speciale) ed Iginio Massari. Un volume ricco di immagini storiche ed evocative che celebra la pasticceria italiana attraverso il racconto di Elisabetta Picchio, la donna che ha fatto dell’amore per la vita e per la sua famiglia, il cardine della sua attività professionale. Audace, grintosa, umile, artigiana ed imprenditrice instancabile, Elisabetta ha saputo coinvolgere tutti i famigliari in un’avventura che continua a crescere e a guadagnare, senza ostentazione, consensi unanimi.

Dalla soddisfazione di aver fatto “peccare di gola” ben tre Papi, all’aver realizzato un’edizione di cioccolatini inediti per celebrare il poeta Leopardi, passando per tutte le creazioni che negli anni continuano a deliziare diverse generazioni grazie alla maestria e professionalità del fratello maestro pasticcere Claudio Marcozzi e della sorella Angela.
Dopo il suo debutto al Sigep, il salone internazionale della pasticceria, il libro verrà presentato per la prima volta al pubblico Lunedì 1 Aprile alle ore 17.30 presso il Teatro Comunale di Loreto.