“Cinque donne incantate” di Maria Chiara Leonori: la presentazione a Fermo

15

Il 30 novembre, presso la sala lettura della Biblioteca civica “Spezioli”, la presentazione del libro che racconta l’Opera ale nuove generazioni

FERMO – Giovedì 30 novembre 2023, alle ore 17.45,  presso la sala lettura della Biblioteca civica “Spezioli”,  a Fermo, nell’ambito delle “Letture fermane”, si terrà la presentazione, in anteprima,  di “Cinque donne incantate. La grande lirica per i piccoli lettori”, il nuovo libro in uscita per i tipi della casa editrice Zefiro. A scriverlo Maria Chiara Leonori, appassionata di lirica, che ha voluto ripercorrere in una modalità narrativa innovativa, semplice e avvincente, alcune opere che hanno per protagoniste delle donne.

«In queste storie» scrive nella prefazione Igor Giostra, presidente del Conservatorio Musicale “G.B. Pergolesi di Fermo”, «sono rappresentati valori universali e viene messo in luce lo spirito, incredibilmente moderno e attuale, che queste donne hanno nel difenderli sino alle estreme conseguenze. Le nostre cinque eroine fanno tutte delle scelte difficilissime, con conseguenze anche esiziali, ma sempre per rivendicare la loro libertà o fedeltà all’amore. Da un lato riconoscono, d’istinto, il valore e la centralità dei sentimenti: ciò che in fin dei conti dà senso alle nostre vite. Dall’altro, si muovono con forza e perseveranza per affermarli, rivendicando così, in una società tendenzialmente ostile, la loro dimensione di donne libere, fuori dagli schemi».

Una lettura quanto mai attuale del ruolo della donna, alla ricerca di una dimensione paritaria che, purtroppo, alla luce di recenti fatti di cronaca, ancor oggi sfugge nel contesto della società contemporanea. «Ho voluto provare ad avvicinare alla lirica soprattutto i giovani» sottolinea la Leonori. «Il Bel Canto è ciò che ha reso l’Italia famosa nel mondo, e vedere che oggi questo patrimonio rischia di non venir più compreso e valorizzato come merita è qualcosa che non posso accettare. Anche un piccolo atto, come può essere la pubblicazione di questo libro, se riuscirà ad aprire almeno un cuore alla lirica, avrà dato un senso a questo nostro impegno. E sottolineo nostro, perché si tratta di un lavoro corale che vede insieme, oltre a me, Elena Ferracuti per le illustrazioni e Caterina Olimpi per i suggerimenti di ascolto». Il libro contiene QR Code che consentono l’accesso alla piattaforma Liber Liber per l’ascolto, appunto, di alcune delle arie richiamate nel testo, selezionate dalla violinista ed esperta Caterina Olimpi, ed è accompagnato da diverse illustrazioni realizzate dalla giovane Elena Ferracuti, figlia della Leonori. L’appuntamento, cui parteciperanno le autrici e Igor Giostra, è per giovedì 30 novembre alle ore 17.45 presso la sala lettura della Biblioteca civica.