Le opere di Alessandro Rinaldi in esposizione ai Magazzini UTO

47

MACERATA – Sarà inaugurata oggi 21 ottobre, alle ore 19 presso i Magazzini UTO di vicolo Consalvi a Macerata, la mostra antologica  IN VIA dell’artista maceratese Alessandro Rinaldi.

La percorrenza proposta da Rinaldi è lunga e silenziosa, come quella cantata dal poeta messicano Octavio Paz (1914), è un cammino metafisico dove, nel vuoto della forma e  nell’assenza di una esplicitazione, prendono vita i principi fondanti dell’universo. L’antologica, patrocinata dal Comune di Macerata, è il frutto della ricerca di qualcosa di innocente perché l’uomo possa  liberarsi dall’ossessione dell’individuazione. Cogliere la ragione del visibile nell’invisibile per diventare persona significa andare incontro all’indicibile e all’inenarrabile.

L’esposizione resterà aperta fino al 23 ottobre con il seguente orario: sabato e lunedì dalle 18.30 alle 22.30, domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21.

Alessandro Rinaldi, artista nato a Macerata che vive e lavora a Pollenza, ha tenuto mostre collettive e individuali a Napoli, Perugia, Ancona, Jesi, Macerata, Roma, Bologna, Milano. Hanno parlato di lui prestigiose riviste come Frigidaire, Tempi Supplementari, Freezer, El Grifo e la spagnola El Vibora.