La Form Ensemble e Fausto Bongelli per l’ultimo appuntamento della RNM  

68
Fausto Bongelli

MACERATA – Sarà la FORM Ensemble a chiudere la XXXV edizione della Rassegna di Nuova Musica. Stasera (31 marzo) la manifestazione curata da Gianluca Gentili, porta sul palco del Teatro Lauro Rossi due grandi autori contemporanei cui è dedicato questo concerto: il minimalismo del compositore statunitense Philip Glass e il misticismo del compositore estone Arvo Pärt.

L’interesse prevalente per il ritmo, effetti psico-acustici, sonorità fortissime analoghe a quelle del rock, caratterizzano la musica di Glass; mentre uno stile ricco di risonanze religiose, basato su antichi procedimenti compositivi e su un materiale musicale rarefatto è la cifra di Pärt.

Fausto Bongelli, pianista dalla tecnica innovativa e uno dei più apprezzati interpreti a livello internazionale della Nuova Musica eseguirà due pezzi del musicista americano: Mad Rush, scritto in occasione del primo discorso pubblico pronunciato dal Dalai Lama nell’autunno del 1981 a New York; e Etudes for piano, venti Studi per pianoforte composti tra il 1994 e il 2012.

L’orchestra d’archi della FORM, diretta dal giovane musicista di talento Stefano Pecci, si misura invece con brani di Arvo Pärt: Cantus in Memory of Benjamin Britten, Silouans Song, Orient & Occident e Festina lente, melodie che lo hanno portato al successo internazionale facendone uno degli autori più seguiti negli ultimi anni del Novecento.

Il concerto sarà preceduto da un incontro, alle 18.30 alla Biblioteca della Filarmonica (via Gramsci, 30), con Luca Briasco, uno dei massimi esperti italiani di letteratura americana e Premio Pulitzer 2016. Ad ingresso gratuito, viene realizzato in collaborazione con Associazione Nuova Musica, Macerata Racconta e il gruppo di lettura della Filarmonica.

La Rassegna di Nuova Musica, organizzata dall’Associazione Nuova Musica, è realizzata dal Comune di Macerata e dall’Associazione Arena Sferisterio grazie anche al contributo della Regione Marche del Mibact – Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Tra i partner l’Università di Macerata, Accademia di Belle Arti di Macerata, la FORM, l’APM, Quodlibet e RaiRadio3.

Inizio ore 21.15, Ingresso a 5 euro, mentre per gli studenti il prezzo è di 3 euro. Info biglietteria 0733/230735, acquisto anche online su www.vivaticket.it. Info su www.rassegnanuovamusica.com, contatti: associazionenuovamusica@gmail.com.