“Infinito Recanati”, le iniziative nei week-end

60

Si potranno ammirare le opere di Lorenzo Lotto custodite a Villa Colloredo Mels, i cimeli di Giacomo Leopardi, le 60 tavole del grande fumettista Hugo Pratt sull’Odissea e Corto Maltese.Si potranno visitare  il Museo della Musica e quello di Beniamino Gigli

RECANATI – Parte in questo primo fine settimana di settembre la nuova iniziativa di promozione turistica del circuito museale “Infinito Recanati”, che per l’occasione propone ai visitatori un pacchetto a tariffa ribassata per visitare non solo le strutture del circuito, ma anche l’emozionante mostra “Da Ulisse a Corto Maltese, viaggio nell’immaginario di Hugo Pratt” e il percorso teatralizzato “Infinito Experience”. Con un biglietto unico del costo di 15,00 euro per gli adulti e gratuito fino a 13 anni si potrà trascorrere un intero week end a Recanati all’insegna dell’arte, della musica e del fumetto; tanti infatti i capolavori da ammirare, a partire dalle opere di Lorenzo Lotto custodite a Villa Colloredo Mels, tra le quali la celebre Annunciazione e il Polittico di San Domenico, passando dai cimeli di Giacomo Leopardi alle 60 tavole del grande fumettista Hugo Pratt sull’Odissea e Corto Maltese. Ma non finisce qui! Il pacchetto comprende anche la visita al suggestivo Museo dell’Emigrazione Marchigiana, un vero e proprio viaggio indietro nel tempo, e all’imponente Torre del Borgo nella centralissima Piazza Leopardi, dalla cui sommità si può ammirare uno dei panorami più belli di tutte le Marche. Immancabile poi una visita al Museo della Musica, incentrato sull’esposizione degli strumenti musicali realizzati dal distretto recanatese, e a quello dedicato al grande tenore Beniamino Gigli allestito nella Sala dei Trenta del Teatro Persiani. Dall’Ufficio Informazioni Turistiche della città, infine, ogni sabato alle ore 12:00 si potrà partecipare al percorso teatralizzato “Infinito Experience”: un’esperienza unica dove un attore che interpreta Giacomo Leopardi accompagnerà i visitatori in un coinvolgente itinerario tra i luoghi leopardiani più rappresentativi di Recanati. Info e prenotazioni: 071981471, recanati@sistemamuseo.it, www.infinitorecanati.it. Il biglietto unico è prenotabile e acquistabile anche su www.myrecanati.it.