Il sottosegretario Durigon nelle Marche per mettere al centro il lavoro e sostenere i candidati della Lega alle amministrative

ANCONA – Quota 100, diritto alla pensione, diritto al lavoro. Sono questi i temi che verranno affrontanti durante il tour nelle Marche del sottosegretario del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali On. Claudio Durigon, che oggi, 5 aprile, farà tappa a Fano, Montegranaro, Fermo, Ancona e Osimo.

Programma
Ore 11.00 Fano, Piazza XX Settembre sede elettorale candidato Lucia Tarsi
Ore 15.00 Montegranaro, Hotel Horizon
Ore 16.30 Fermo, via Mazzini
Ore 18.00 Ancona, centro direzionale via Fioretti
Ore 20.00 Osimo, ristorante “Il Villino”

Particolarmente simboliche apertura e chiusura del tour in cui si puntano i riflettori sulla tornata elettorale. Il sottosegretario, infatti, contribuirà a sostenere le scelte della Lega per le comunali di Fano e Osimo.

Alle 11 a Fano, in piazza XX Settembre presso la sede elettorale del candidato sindaco Lucia Tarsi si affronteranno le prospettive di lavoro nella provincia di PesaroUrbino nel corso di un tavolo con i responsabili provinciali e regionali dei sindacati e delle associazioni di categoria. Osimo invece, alle ore 20.00, ospiterà presso il ristorante “Il Villino” un atteso incontro pubblico con il candidato sindaco della Lega Alberto Maria Alessandrini e con i candidati consiglieri. A seguire è prevista la cena con sostenitori, militanti e simpatizzanti della Lega.

L’on. Durigon arriverà ad Osimo reduce dagli impegni nel fermano e ad Ancona. Alle 15.00 parteciperà a Montegranaro (Hotel Horizon) ad un incontro su quota 100, diritto alla pensione e diritto al lavoro. Alle 16.30 a Fermo inaugurerà la sede provinciale della Lega ini via Mazzini intitolata al Sen. Cesarino Monti, scomparso nel 2012.

“Tra i senatori Cesarino Monti è quello che più si è battuto per la costituzione della Provincia di Fermo”, spiega il Responsabile della Lega Marche Sen. Paolo Arrigoni, che accompagnerà il sottosegretario Durigon durante la visita marchigiana. “Per tre volte sindaco di Lazzate (MB) e Senatore per due legislature, Monti incarna un modello positivo per i futuri amministratori grazie al suo essere capace e tenace, concreto e diretto, talmente rispettoso del mandato ricevuto dagli elettori che nemmeno durante la malattia è mai venuto meno agli impegni istituzionali”.

Da Fermo il sottosegretario Durigon si sposterà ad Ancona (ore 18) presso il Centro Direzionale di via Fioretti per un convegno dal titolo “Il mercato del lavoro tra interventi, sussidi ed incentivi: opportunità e criticità” organizzato da Confartigianato Ancona – Pesaro–Urbino.