Grottammare, la Lido degli Aranci festeggia 30 anni di attività

6

GROTTAMMARE – La storica associazione Lido degli Aranci di Grottammare  festeggerà il 14 maggio prossimo 30 anni di attività: 6 lustri costellati di successi, realmente iniziati nel lontano 1983 con il primo carnevale e la festa di Sant’Aureliano Martire ed esplosi nel 1984 con la nascita di Cabaret Amore mio. Ufficialmente il gruppo storico con l’aggiunta del comitato carnevalesco e di altri simpatizzanti, si è costituito il 14 maggio 1992.

Previsto un un mega pranzo sociale al Residence “Le Terrazze” di Grottammare che vedrà la partecipazione oltre che delle autorità cittadine anche d’invitati illustri a partire dal primissimo Presidente Natalino Mori, che con il suo mitico Ghibli regalò una partenza col botto, importantissima e vitale alla crescita dell’Associazione stessa nei suoi primi anni di vita. Come non ringraziare la presenza anche del grafico Michele Rossi, ideatore di Cabaret Amore Mio! con i vari direttori artistici susseguitisi nel tempo come Stefano Marcucci, Massimo Cinque e Antonello Ronzoni fino all’ultimo, il mitico “Enzino” Iacchetti. Tutti i comici, che hanno fatto la storia dell’ente rivierasco, rendendo il pranzo una sorta di mega show comico/culinario che si protrarrà fino a tarda sera tra canti, balli, musica, cabaret e magia.

Il 14 maggio sarà il D-Day, ma tante iniziative faranno da satellite a questa importantissima giornata prima e dopo. Come sabato 7 maggio, giornata in cui la LdA e tutti gli amici che vorranno partecipare, effettueranno una trasferta sociale al Santuario della Madonna dell’Ambro, dove la guida spirituale Frate Mago, Padre Gianfranco Priori, celebrerà una santa messa alle ore 11.00 e poi benedirà tutto il gruppo associativo… per altri 30 anni di successi! Per chi vorrà poi, un bel pranzo in compagnia ai piedi del fiume Ambro chiuderà questa bellissima giornata.

Il “Gran Galà della LdA” invece, previsto per venerdì 13 maggio al Teatro delle Energie, sarà uno spettacolo comico/musicale a cui parteciperanno gli storici amici del Lido in un susseguirsi di risate e divertimento: ANGELO CARESTIA, ALBERTO ALIVERNINI, “ANDY” BELLOTTI, OSCAR BIGLIA, MANUELA CERMIGNANI, FRATE MAGO, ROBERTO GAGLIANI, LANDO E DINO, ENNIO MONACHESI, ‘NDUCCIO, ROBERTO RANELLI, DOMENICO VALENTINI, STEFANO VIGILANTE… questi sono solo i primi amici che ad oggi hanno aderito all’iniziativa a cui se ne aggiungeranno molti altri.

Ogni compleanno che si rispetti si conclude con la consegna di un regalo. L’Associazione Lido degli Aranci non poteva che distinguersi anche in questo, infatti sarà lei a donare, a chi parteciperà alla serata a teatro, oltre che a godersi un eccezionale spettacolo una “chicca” pensata per questo trentennale: il già richiestissimo libro di ricette comiche dal Titolo “RIDENDO E MANGIANDO …e se vuoi ridere e mangiare vieni pure a Grottamamre!”. Una quarantina di ricette pubblicate in un bel libro, scritte dai più famosi comici nazionali che hanno aderito gioiosamente alla bella iniziativa, il tutto legato per questa importante edizione, dopo la serie ormai introvabile e famosissima de “Le ricette di Zia Lola”, da una fiabesca storia a cura del Prof. Alberto Scarabelli. Parte del ricavato, come sempre da ben 25 anni, andrà all’AIL della sezione di Ascoli Piceno.

La tanta beneficenza e solidarietà unite allo spettacolo hanno da sempre caratterizzato lo scorrere di questi 30 anni della Lido degli Aranci di Grottammare: un plus che è difficile da imitare nella volontà, spirito e genuinità che tutto il gruppo associativo mette di cuore nel farlo, al massimo può solo essere copiato, ma non è la stessa cosa, credeteci!
E sempre per la solidarietà appunto, sarà dedicata la serata del “Grottammarese dell’Anno – 2021”. Anche qui parte del ricavato sarà donato infatti all’AIL sezione di Ascoli Piceno come ormai è prassi.

Nell’ambito della serata “Una Rotonda sul Mare” questo ambitissimo premio vedrà il passaggio di scettro tra il Grottammarese 2020 Antonello Maraldo ed il nuovo… aperte ancora sono le toto-scommesse per tutta Grottammare, presto il nome sarà svelato in una Conferenza Stampa ufficiale, visto che a giorni infatti si riunirà la Commissione proprio per prendere questa importante e sempre più difficile e delicata decisione!
Vi aspettiamo quindi al prossimo appuntamento a marchio LdA, il 30 aprile alle ore 21.30, sempre al Teatro delle Energie di Grottammare. Un fantastico concerto degli AUDIO2 animerà questa splendida serata, insieme alle risate dell’artista ascolano Petò, nel suo “meglio di” ed alla comparsata del mitico Carmine Faraco, che riceverà tra l’altro il premio di “Amico di Grottammare” per i suoi 28 anni in cui, a Grottammare, è di casa.

Infoline al 335.6234568 Prevendite al Caffè Ramona ed al Bar Mirella di Grottammare, presso il LaborFoto di Campanelli Domenico a San Benedetto del Tronto, senza costi aggiuntivi!

Dopo il 14 maggio, previste tante altre iniziative legate ai festeggiamenti fino a fine anno, tra presentazioni di libri con la rassegna letterale “Libriamoci”, uscite associative legate al Cabaret Amore mio! ed alle selezioni itineranti, eventi estivi nelle piazze cittadine con il grande ritorno di “CABARETOUR e NOTTI MAGICHE” e tanto, tanto altro ancora. Possiamo tranquillamente affermare infine che L’Associazione Lido degli Aranci è stata sempre TRENDY, ma il 14 Maggio diventerà TRENDENNE… con la LdA non ci si stanca mai!