Grand Prix di burraco dell’U.S. Acli: D’Amario e D’Ercoli si aggiudicano la tappa di Ancarano

ANCARANO – Alessandro D’Amario e Daniela D’Ercoli si sono aggiudicati la tappa di Ancarano del Grand Prix di burraco dell’U.S. Acli che è diventato dunque interregionale arrivando pure in Abruzzo.

Alla manifestazione, organizzata con la collaborazione tecnica dell’Associazione burraco valli Misa e Nevola, hanno partecipato tanti appassionati del gioco del burraco provenienti da Marche ed Abruzzo.

Le tappe precedenti dell’iniziativa sono state giocate a Corinaldo, Ascoli Piceno, Fabriano, Castelraimondo e Monteprandone.

Nella classifica di tappa D’Amario e D’Ercoli hanno preceduto nell’ordine Lorenzo Ciutti e Michele Di Frischia, Sandro Ferretti e Bruna Pierpaoli, Carmen Tamburi e Fabio Brutti, Giuliana Mandolini e Massimiliano Mosca.

I premi tecnici sono andati a Fermina Stefanini e Cinzia Pierfederici, Martelli Enrico Roberto e Primo Pezzini, Vincenzo Ceci e Loreto Fares, Liana Stacchiotti e Roberta Raffaeli.

Dopo la sesta tappa della manifestazione la graduatoria vede al comando Bruna Pierpaoli con 310 punti, a seguire Sandro Ferretti con 289, poi Massimiliano Mosca 272, Roberta Raffaeli 269, Massimo Fileri 268, Giuliana Mandolini 267, Giancarlo Costantini e Cinzia Pierfederici 257, Michele Pellegrini 256, Catia Orazi 254, Assunta Peroni 243 e Mariano Cacciatore 241.

Informazioni sulle prossime tappe della manifestazione possono essere acquisite grazie alla pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche o sul sito www.usaclimarche.com .