Gran Galà dell’Olio 2019: il 13 e 14 aprile nel centro storico di Fano

Per un weekend Fano diventa la capitale mediterranea dell’olio extravergine di oliva

FANO – Un fine settimana di eventi che con il Gran Galà dell’Olio – L’Oro d’Italia 2019, nel nome di Olea renderanno Fano, per un weekend, la capitale dei migliori oli extravergini del mediterraneo:
Fanoèxtra, un evento che celebra la primavera dell’olio italiano ed il decennale del concorso.

Il Gran Galà dell’Olio, edizione 2019, è il maggiore evento della scuola di assaggio Olea, in cui protagonista assoluto è l’olio ricavato dalle olive assieme ai suoi interpreti principali, ovvero coloro che l’olio lo producono: Olivicoltori e Frantoiani che verranno premiati per i loro eccellenti risultati, ottenuti anche in questa annata nonostante una campagna olearia difficilissima e spesso ardua, con due dei riconoscimenti più ambiti nel settore: L’Oro d’Italia, L’Oro del Mediterraneo e tanto altro ancora.

La manifestazione, organizzata con la regia di Olea, annovera il patrocinio ed il contributo del Comune di Fano, il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole-Mi.P.A.A.F.T., della Regione Marche, del Consiglio Regionale Marche, della Provincia di Pesaro e Urbino, del Comune di Castelsantangelo sul Nera MC, di S.I.S.S.G.- Società Italiana Sostanze Grasse, della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, di ASET S.p.A. Fano e di altri enti e istituzioni, la collaborazione dell’Associazione Viandanti dei Sapori, dell’Università degli Studi di Urbino, dell’Istituto Tecnico Agrario A. Cecchi di Pesaro, dell’Accademia Agraria in Pesaro, dell’Opera Padre Pio di Fano e di altre associazioni. Media partners: OlioOfficina Magazine e FanoInforma.

Il programma

Questo importante evento, sviluppato a Fano nell’arco di due giornate, inizierà sabato 13 aprile, alle 10 presso la Pinacoteca San Domenico, con il Convegno C’e’ Olio e …Extravergine: qualità, valore e prezzo. Nel pomeriggio, sempre alla pinacoteca, intorno alle 16.30, verrà celebrato il Gran Gala’ dell’Olio 2019, evento clou della manifestazione che, con l’assegnazione dei vari premi e riconoscimenti, attesterà la professionalità e bravura dei numerosi produttori italiani e mediterranei partecipanti al 10° Premio “L’Oro d’Italia” e all’8° Premio” L’Oro del Mediterraneo” e la qualità dei loro oli extravergini. Una Cena di Gala al ristorante Il Chiostro, a base di piatti e oli del territorio, riservata ai produttori premiati intervenuti, concluderà la giornata.

La manifestazione proseguirà Domenica 14 aprile, dalle ore 9.00 alle 19.00, presso il Palazzo e Chiostro San Michele, via Arco d’Augusto, sede fanese dell’Università di Urbino, con incontri, assaggi, gare, presentazioni ed iniziative promozionali rivolti ad assaggiatori professionali, al pubblico e soprattutto ai bambini.

La manifestazione sarà arricchita dall’evento dedicato a olio e baccalà, il Festival BacalàFest – GiroBacalà, che si articolerà dal 19 marzo al 19 aprile nei Ristoranti delle terre di Pesaro e Urbino che hanno aderito all’iniziativa, di cui culmine sarà il Concorso gastronomico 11^ Disfida “Stoccafisso e Baccalà 2019 – riservata sia ai “Professionisti” che agli “Amatori”. Un weekend inserito in un mese all’insegna dell’extravergine, aperto a tutti gli appassionali che vorranno conoscere i migliori oli d’Italia e del Mediterraneo e saperne di più sulle proprietà salutistiche e le caratteristiche organolettiche di questo nostro straordinario prodotto, immagine dell’Italia e cardine della dieta mediterranea.