A Servigliano la 52° edizione della Giostra dell’anello

32

Il 16 agosto si rinnova una tradizione che va avanti dal 1968. Alle 16.30 corteo storico nel centro, alle 17.30 Giostra dell’anello

giostra dell'anello

SERVIGLIANO –  Domenica 16 agosto a Servigliano si rinnova l’appuntamento con la Giostra dell’anello, giunta quest’anno alla sua cinquantaduesima edizione. Appuntamento alle 16.30 nl centro storico con il corteo storico, che quest’anno, in tempo di Coronavirus, vedrà soltanto alcuni reappresentanti. Doposiché alle 17.30 prenderà il via il palio.

Il 6 giugno 1450 una pergamena conservata nell’archivio comunale, attesta che in quella data, l’Abate di Farfa di Santa Vittoria in Matenano dona alla comunità di Servigliano la Piana di San Gualtiero, territorio dove sorge l’odierno paese. Per festeggiare l’avvenimento, come riporta lo stesso documento, vengono indetti giochi popolari. Dal 1968 questo momento storico viene fatto rivivere la terza settimana di agosto con il Torneo Cavalleresco di Castel Clementino, rievocazione storica in costume del XV secolo. La ‘Città ideale’ progettata nel 1771 dall’architetto pontificio Virginio Bracci su incarico di Papa Clemente XIV proprio sulla Piana di San Gualtiero, torna a rivivere per dieci giorni le magiche atmosfere medievali fatte di abiti, fiaccole e banchetti.

Normativa anti – Covid

torneo cavalleresco servigliano

Quest’anno sarà un’edizione particolare perche per limitare la diffusione del contagio Covid-19 ci aranno da oservare regole ben precise.

Identificazione dell’ingresso:
Il colore della tessera socio corrisponde al colore dell’ingresso da utilizzare al campo equestre. I soci con TESSERA BLU e TESSERA ROSSA accedono dagli ingressi di Via Guido Rossa in prossimità del civico cimitero.
I soci con TESSERA GIALLA accedono dal percorso pedonale che fiancheggia il Parco della Pace.

Orario d’ingresso:
I soci ”GOLD” dei settori GIALLO, ROSSO e BLU (posti su tribune numerate) entrano obbligatoriamente dalle ore 15:00 alle ore 15:30.
I soci ”SILVER” con TESSERA GIALLA (posti numerati su prato) entrano obbligatoriamente dalle 15:30 alle ore 16:00.
Per persone con disabilità e gestanti, l’orario d’ingresso è indicativo e non obbligatorio.

Identificazione del posto personale:
Tutti i posti sono numerati e sono contraddistinti da una lettera ed un numero come nella propria tessera socio.
Per nessun motivo possono esser scambiati i posti assegnati fra persone non congiunte.

Distanza interpersonale e utilizzo della mascherina:
La distanza interpersonale che dovrà essere mantenuta fra persone non congiunte è pari ad 1 metro.
Laddove non sia possibile rispettare tale distanza (spostamenti all’interno del campo equestre o durante l’attesa ai cancelli d’ingresso) è l’obbligatorio l’uso della mascherina.