Fiamme a Scapezzano, rogo devasta capanno e danneggia casa

ANCONA – I Vigili del fuoco sono alle prese con un incendio che ha devastato un magazzino agricolo e danneggiato un’abitazione nella frazione collinare di Scapezzano. L’allarme è scattato ieri intorno alle ore 13: il proprietario dell’abitazione in via Berardinelli si è accorto che del fumo veniva fuori dal capanno per il rimessaggio delle attrezzature agricole. Prima è corso di sotto per provare a spegnere l’incendio, poi si è dovuto arrendere a causa del vento che alimentava le fiamme e ha allertato il 115.

Sul posto sono intervenute due squadre di pompieri da Senigallia e Arcevia con un mezzo 4×4 e due autobotti. Le fiamme hanno poi coinvolto il piano superiore dell’abitazione adiacente: sono rimasti danneggiati parzialmente il tetto e le pareti, mentre il mobilio è andato distrutto così come alcuni infissi. Si sta valutando l’ipotesi di negare l’agibilità fino al ripristino delle condizioni di sicurezza. Sul posto anche la Polizia locale e la Croce Rossa, ma nessuno è rimasto né ferito né intossicato.