“Festa delle Fiabe”, il 5 luglio a Pieve Torina

12

PIEVE TORINA – Il 5 luglio Pieve Torina si trasforma nel “Paese di Fabulando” dando vita alla “Festa delle Fiabe”.

«È un progetto in continuità con il Premio letterario Fabulando intitolato a Gianni Rodari» sottolinea il sindaco, Alessandro Gentilucci. «Quest’anno abbiamo voluto creare un evento doppio: domani, il momento per vivere l’esperienza della fiaba in modo diretto attraverso spettacoli teatrali, di fuoco, di giocoleria e magia, per stimolare l’incantamento e le emozioni nei più piccoli ma anche nei genitori. Un mondo fantastico dove sarà possibile scivolare e rimbalzare sui gonfiabili, giocare con le bolle di sapone, ballare, mangiare zucchero filato e partecipare alla Gran Cena delle Fiabe! Lo scorso 5 giugno, invece, è stato il giorno della premiazione dei migliori elaborati che hanno partecipato a Fabulando. Il Premio» conclude Gentilucci «incentrato su tematiche legate all’infanzia, alla scuola, ai più giovani, è organizzato e gestito in toto dal Comune di Pieve Torina ed è sinonimo di apertura, di confronto, di creatività e anche, in prospettiva, di turismo, perché legato ad un piano di promozione complessiva del territorio che punta su ambiente, benessere, servizi, buon cibo e cultura. Una sfida che Pieve Torina intende vincere». L’appuntamento nel “Paese di Fabulando” è per domani pomeriggio, 5 luglio, al Parco Rodari con ingresso gratuito a partire dalle ore 17. Si proseguirà fino a sera con uno spettacolo dedicato proprio al grande scrittore piemontese: “100 schegge di Rodari”.