Fermo, “Cortile dei Libri”: dal 23 al 25 luglio 2021 a Palazzo Gigliucci

101

L’evento, rinviato per maltempo, si terrà questo fine settimana  e prevede una ventina di presentazioni oltre alla possibilità di conoscere direttamente gli autori e acquistare in loco i libri

FERMO – La casa editrice Zefiro partecipa, con tre opere letterarie ed altrettanti autori, alla prima edizione del “Cortile dei Libri”, una piccola fiera dell’editoria marchigiana che si terrà a Fermo, nel cortile di Palazzo Gigliucci, nel prossimo fine settimana.

Il primo appuntamento è con GattoMiao, un personaggio creato dalla fantasia dell’editore Carlo Pagliacci che, in questo caso, è anche autore: “GattoMiao rivela la mia grande passione per i felini, e i gatti in particolare. È una sorta di inno alla loro creatività, alla sbadataggine, alla destrezza, alla libertà che anima questi straordinari animali. E poi il cortile Gigliucci è anche un po’ la loro casa visto che qui, di gatti, ve ne sono parecchi”. L’appuntamento con GattoMiao è per le ore 18 di venerdì. A seguire, sempre venerdì ma alle 21.15, vi sarà l’incontro con Maria Letizia Lemme, autrice esordiente che ha scritto un romanzo toccante e coinvolgente, “Mia madre aveva gli occhi azzurro cielo”, una storia di riscatto sociale ed emotivo con protagonista Sara, una giovane donna che decide di superare il ruolo di Cenerentola cui sembra destinata. Chiusura domenica alle 19.30 con Antonio De Signoribus, prezioso affabulatore, studioso e narratore di leggende del folklore popolare che presenterà il suo ultimo lavoro, “L’uovo di cavalla”, che ha ottenuto il marchio per la microeditoria di qualità. L’evento “Il Cortile dei Libri”, rinviato la scorsa settimana a causa del maltempo, si terrà questo fine settimana, da venerdì 23 a domenica 25 luglio, dalle ore 18 alle ore 24, e prevede una ventina di presentazioni oltre alla possibilità di conoscere direttamente gli autori e acquistare in loco i libri.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione degli editori marchigiani, Èdi.Marca, e dal Comune di Fermo.