A Fermo il 4 giugno 2022 “Postacchini, chi era costui?”

26

Sabato prossimo  una giornata dedicata al liutaio marchigiano promossa dal centro culturale Antiqua Marca Firmana; tra gli eventi la proiezione integrale del docu-film su Andrea Postacchini  in prima assoluta  in piazza del Popolo

FERMO – Sabato 4 giugno 2022,  a Fermo, si terrà una giornata intitolata  “Postacchini, chi era costui?”, promossa dal centro culturale Antiqua Marca Firmana a conclusione degli eventi di Primavera del Festival Andrea Postacchini 2022. Si potrà partecipare in presenza o seguire gli eventi in streaming e in televisione.

L’iniziativa è finalizzata a far scoprire la figura del grande liutaio fermano Andrea Postacchini, noto come “Angelo del violino” e “Stradivari delle Marche”.
Dalle ore 16:30 si andrà alla scoperta della figura del liutaio fermano Andrea Postacchini.
Dalle ore 18:30 verrà trasmesso in prima assoluta il docu-film sul liutaio fermano.
Dalle ore 21:00 alla Sala dei Ritratti a Palazzo dei Priori, sarà possibile assistere al concerto del QUINTETTO GIGLI che verrà trasmesso dal maxischermo in Piazza e potrà essere visto  anche attraverso i canali social dell’Antiqua Marca Firmana.

Dopo una lavorazione non priva di difficoltà, girato con un cast di personaggi locali a Fermo, in vari borghi del Fermano e importanti città della regione Marche, il docufilm “Andrea Postacchini, chi era costui”, dedicato alla vita, l’arte e alla musica dell’amato liutaio fermano sarà proiettato dunque  integralmente, in prima assoluta,  sabato 4 Giugno alle ore 18,30, in Piazza del Popolo, a Fermo. Regia Mauro Martorelli; scenografia e interprete di Postacchini adulto Gabriele Felici; voce narrante Carla Civardi.

Per il pubblico di Marche e Umbria sarà inoltre possibile seguire la giornata su FMTV al Canale 75 del digitale terrestre.