FCI Marche: oggi la Rampiconero, il Trofeo Kontraktor e il Memorial Pierini

63

CAMERANO – Dopo un anno di assenza, il Conero torna ad essere la cornice di un evento che vedrà un gran numero di appassionati della mountain bike. È la Rampiconero, a cura dell’Asd Crazy Bike, in programma domenica 19 settembre con la point to point di 52 chilometri disegnata interamente all’interno del Parco del Conero, con passaggi alla sommità del monte Conero e sulla spiaggia dei Sassi Neri di Sirolo. Per i meno allenati prevista la pedalata ecologica sulla distanza di 30 chilometri. Per tutti i partecipanti, ritrovo alle 7:30 e partenza alle 9:00 dal Palasport di Camerano in via Donatori del Sangue. Sono previsti tre ristori lungo il percorso e il pranzo da asporto a causa delle normative anti Covid-19 vigenti.

VILLA MUSONE – L’attenzione nei riguardi del panorama giovanile costituisce la caratteristica fondamentale dell’Associazione Ciclistica Recanati di proporre nuove iniziative come quella che si appresta a mettere in cantiere domenica 19 settembre con la prima edizione del Trofeo Kontraktor a Villa Musone. Gara di ciclismo su strada su per esordienti primo anno e donne (partenza alle 9:00 da Piazza Kennedy) per complessivi 28,8 chilometri e per esordienti secondo anno e donne allieve (partenza alle 10:00 da Piazza Kennedy) per complessivi 36,8 chilometri.

VILLA MUSONE – Messe da parte le fatiche mattutine, tocca ancora una volta all’Associazione Ciclistica Recanati organizzare il Memorial Arnaldo Pierini con l’attenzione rivolta verso le nuove leve del pedale dai 7 ai 12 anni. Con ritrovo alle 13:30 in Via Tevere e inizio delle gare alle 15:00, si gareggia su un circuito cittadino di metri 800 con partenza alle 15:00 da via Tevere e passaggi in via Arno, via Villa Musone (SP10), piazza Kennedy, via Arno, arrivo in via Tevere. (nel dettaglio G1 giri 3, G2 giri 5, G3 giri 7, G4 giri 11, G5 giri 13, G6 giri 18).