Fano, il tour operator TuquiTour riparte da “Assaggi di Marche”

17

In un catalogo più di 30 itinerari, della durata da 3 a 7 giorni, per scoprire le bellezze delle Marche

FANO (PU) – «Nonostante il momento le nostre attività non si sono mai fermate, con grande sacrificio, ed abbiamo lavorato su nuovi itinerari – spiega Adolfo Ciuccoli, Presidente di Tuquitour, storico operatore di Fano (PU) – che hanno dato vita al catalogo “Assaggi di Marche”».
La filosofia che contraddistingue l’operatore, “Non Dove Ma Come”, molto apprezzata dai mercati esteri con i quali collabora storicamente sulla destinazione Marche, si riflette in ogni nuovo progetto intrapreso e, rimodulata per il mercato italiano, ha dato vita al catalogo “Assaggi di Marche”.
«Partendo dalle tematiche esperienziali, abbiamo creato più di 30 itinerari sulle Marche della durata da 3 a 7 giorni, per consentire al nostro cliente di vivere il viaggio e scoprire le bellezze Marchigiane in maniera autentica» – spiega Adolfo Ciuccoli
Diverse le proposte in catalogo alla scoperta di questa magnifica regione: la culla di Raffaello, Piero della Francesca, Lorenzo Lotto, attraverso Dante e Leopardi, accompagnati dalla Musica di Rossini e Gigli, fino a Vitruvio. La Regione dei 100 teatri, delle strade Romane, delle domus, circondati da meravigliosi paesaggi naturalistici dalla montagna al mare, paradiso per gli amanti delle attività out-door. Il tutto accompagnato dalle vere eccellenze enogastronomiche.
Le Marche, l’unica regione al plurale, Best in Travel 2020 secondo Lonely Planet: «Una Regione capace di sorprendere sempre il viaggiatore invitandolo a tornare consapevole di provare emozioni sempre nuove» – conclude Adolfo Ciuccoli.