Fano, “Il Mercoledì degli Artisti”: gli eventi del 7 luglio

16

FANO (PU) – Musica e creatività per il primo appuntamento del mese di luglio con il Mercoledì degli Artisti. L’iniziativa, promossa dall’Assessorato al Turismo del Comune di Fano nell’ambito di Fano En Plein Air, in collaborazione con l’Orchestra Sinfonica G. Rossini, torna il 7 luglio 2021 a ravvivare l’atmosfera del centro storico di Fano con tanti eventi diffusi nei locali aderenti.

Si parte alle 19 in Piazza XX settembre, dove all’IDEAle food&more torna l’aperitivo creativo con #Appennello: dipingi, sorseggia, socializza. Tema della serata: Klimt.
Prenotazione obbligatoria su www.appennello.com Info 380 638 6441

Nella splendida cornice del Pincio, al Monna Lisa, un’esplosione di musica ed energia con la “Borghetti Bugaron Band”, storico gruppo fanese che nel tipico dialetto della zona del porto (purtulott) canta, da oltre 30 anni, l’amicizia, l’importanza dei rapporti umani, il valore del tempo libero. A partire dalle 20.30.
Info e prenotazioni: 0721 704286

A La Mandria di Viale Buozzi, si accendono di nuovo i fuochi de “L’Antico Braciere” per una gustosa cena tra le vestigia romane. Musica live, in collaborazione con OnStage produzioni, con “Musaico Folkestra Duo” in “Racconti Nomadi,” le più belle canzoni dei Nomadi dalle voci di loro storici autori. Marco Petrucci, voce, e Francesco Ferrandi, tastiere e voce, hanno composto testi e musica per molte canzoni dei Nomadi, che ripropongono in un percorso musicale e visivo attraverso la loro storia.
Info e prenotazioni: 349 0075358 | 0721 825875

Al Curcuma Café di Piazza Costanzi, dalle 21, tornano i ritmi salentini con “Compagnia Chora”, varianti intorno alla pizzica.
Ancora in Piazza XX settembre, dalle 21.15, al Bardàn & Degusteria la musica di Luca De Cerreto, che si esibisce in formazione voce e chitarra portando in scena il genere pop anglosassone contemporaneo e i classici della musica italiana. Dai Beatles ai Radiohead, da Battisti e Mengoni. In collaborazione con Sara Angherà.

Infine in Piazza Andrea Costa, dalle 22.30, al Senzatempo Live Music Club, la musica di “Inflow”: Qael (Mario Rivellino) alla voce e add+ (Antonio De Donno) al piano/tastiere.