Falconara, Coronavirus: screening studenti prima del rientro in classe

33

FALCONARA MARITTIMA – A Falconara Marittima il Comune ha organizzato uno screening gratuito su base volontaria per le scuole che ha preso il via  oggi,3 aprile 2021 all’Aeroporto delle Marche e continuerà nelle giornate di lunedì 5 e martedì 6 aprile.Gli studenti che rientreranno in classe mercoledì 7 aprile dalle  materne  a tutte le classi delle medie potranno accedere al servizio.

“Abbiamo compiuto un ulteriore sforzo organizzativo – commenta la sindaca Stefania Signorini – per garantire a tutti gli alunni e gli studenti che rientreranno in classe la possibilità di sottoporsi a tampone. Abbiamo potuto contare sulla collaborazione di autorità, aziende, sanitari e volontari”.
L’Amministrazione comunale rende noto che l’iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione di Innoliving (società di Ancona che si occupa della fornitura dei tamponi), Aerdorica (la società che gestisce il Sanzio) e Polo diagnostico del Gruppo Kos (che gestisce il presidio sanitario attraverso i servizi della rete di laboratori della propria casa di cura Villa dei Pini) e Direzione Aeroportuale Enac (autorità unica di regolazione tecnica, certificazione, vigilanza e controllo nel settore dell’aviazione civile).
Le società, che dall’autunno garantiscono il servizio di screening, su richiesta del sindaco Stefania Signorini hanno consentito l’estensione dei tamponi alle nuove categorie di studenti. Per i bambini delle materne non sarà necessario compilare il modulo di preadesione e potranno presentarsi in qualsiasi momento. La Innoliving ha fatto installare tre purificatori d’aria, per rendere ancora più sicuro l’ambiente. A disciplinare gli ingressi i volontari del gruppo comunale di Protezione civile con il coordinatore Mauro Malatesta