Droga: maxi operazione dei Carabinieri, minorenni nel mirino in Vallesina

EroinaANCONA – Estesa operazione antidroga da ieri pomeriggio in Vallesina, con massicci controlli dei carabinieri tra Jesi, Chiaravalle, Castelplanio e Morro D’Alba, nei luoghi più frequentati da giovani. A Jesi, nei giardini pubblici, due minorenni sono stati sorpresi con mezzo grammo di hashish ciascuno; condotti in caserma, sono stati poi affidati ai genitori.

A Chiaravalle è stato denunciato, per detenzione a fini di spaccio, un 18enne, trovato con 8 grammi di hashish e un bilancino di precisione; segnalati inoltre come assuntori quattro giovani tra i 19 e 21 anni, mentre un 21enne è stato denunciato per guida sotto l’effetto di cannabinoidi.

Nei giardini pubblici di Angeli di Rosora è stato scoperto un involucro abbandonato contenente 26 grammi di hashish. Infine, a Morro d’Alba, i carabinieri hanno rinvenuto nell’area camper un involucro con un grammo di hashish e un bilancino di precisione.