Dal 20 ottobre al 2 novembre il Festival Residart: ecco il programma

57

ANCONA – Il Festival “Residart” è arrivato alla sua VI edizione, dedicata interamente a recital e concerti di alcuni fra i migliori Solisti di Residart noti al pubblico per aver frequentato, negli anni scorsi, Master Class di altissimo livello (Maestri Yuzuko Horigome, Rodney Friend…) e per aver già dato un assaggio delle loro capacità. Essi saranno affiancati da nuove scoperte che Residart è andata a reperire fra i vivai piu’ promettenti.

Da 6 anni affluiscono a Residart veri talenti da tutto il mondo. Per due settimane le famiglie di Residart li accolgono e li accompagnano nelle loro “fatiche”. Ne risulta un’esperienza singolare per tutti : gli artisti sono sorpresi dalla generosità e dal calore delle famiglie che, a loro volta, sono sorprese dalla disciplina che i giovani seguono e dalla musica che regalano. E’ uno scambio in cui mettono radici sia il modo di vivere la cultura che il modo di vivere il turismo. Anche le Aziende del territorio e gli esercenti dei Comuni coinvolti, infatti, fanno a gara per far sentire a loro agio i giovani musicisti e facilitare la loro concentrazione sul lavoro intenso ed esigente per il quale vengono fin qui.

Gli otto giovani di questa edizione provengono da Giappone, Lituania, Austria, Bielorussia, Russia e Belgio. Hanno già al loro attivo numerosi premi e dei Curricula di tutto rispetto. I “Solisti di Residart” sono selezionati con criteri severissimi per offrire al pubblico che li segue un’esperienza in cui le emozioni si accompagnino all’abilità tecnica, frutto della loro solida professionalità.

Per il terzo anno, inoltre, il Festival prosegue un’interazione professionale fra i giovani talenti e musicisti marchigiani, a tutto vantaggio del pubblico e delle proprie esperienze professionali. Si esibiranno ad Ancona, Sassoferrato, Camerata Picena e Jesi, Comuni che aderiscono a quest’iniziativa di mecenatismo privato diffuso.

Festival Residart: il programma

20 OTT. VIBRATO SUBLIME: Yu Kurokawa e Keigo Mukawa
Ore 17.00 violino e pianoforte
ANCONA – Ridotto delle Muse
21 OTT. VIBRATO SUBLIME : Yu Kurokawa e Keigo Mukawa
Ore 17.00 violino e pianoforte
SASSOFERRATO – Teatro del Sentino
27 OTT. SOGNI e RIMEMBRANZE: Quartetto MAAS, M. Scipioni
Ore 21.00 archi e clarinetto
CAMERATA PICENA – Chiesa di Santa Lucia

2 NOV. SOLTANDO AMARRAS (mollare gli ormeggi): Duo Andaluza
Ore 21.00 violino e chitarra
JESI – Teatro Pergolesi
In collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini