Covid-19, le biblioteche di Pesaro non dimenticano i loro utenti

36

biblioteca_san_giovanni_ph_luigi_angelucci_08

Nonostante la chiusura le biblioteche sono sempre attive con servizi in remoto. In quelle di Quartiere continua il prestito in piena sicurezza

PESARO – Per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid19, nel rispetto del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 3 novembre, da venerdì 6 novembre musei e biblioteche saranno chiusi al pubblico; salvo diverse disposizioni, la chiusura durerà fino al 3 dicembre.

Alla Biblioteca San Giovanni (regolarmente aperta oggi dalle 10.30 alle 19), ingresso chiuso ma il personale lavorerà internamente per garantire da remoto informazioni e servizi all’utenza; la scadenza dei prestiti viene prorogata fino alla riapertura. Info e aggiornamenti costanti sulla pagina Facebook ‘Biblioteca San Giovanni Pesaro’.

Nelle Biblioteche di Quartiere – Louis Braille, Villa Fastiggi, 5 Torri, Rodari – il personale continuerà a lavorare all’interno nel suo consueto orario per mantenere un filo diretto con gli utenti che potranno prenotare (al telefono o via mail) i libri per il prestito e ritirarli in assoluta sicurezza (dentro buste nominative) all’ingresso esterno della biblioteca. I libri da riconsegnare saranno lasciati in appositi contenitori dove rimarranno per 72 ore prima di essere rimessi in circolazione. Il prestito alle persone in difficoltà e alle scuole sarà attivato in collaborazione con le Pro Loco e la Protezione Civile. Continua anche l’iniziativa ‘Teniamoci stretti’ per condividere in digitale con i lettori, proposte e suggerimenti. Attivi sempre online lo sportello per le informazioni bibliografiche e le iscrizioni a MLOL MediaLibraryOnLine e quello di reference destinato all’utenza universitaria e alle scuole secondarie. Per il target specifico delle scuole, le bibliotecarie di Quartiere saranno a disposizione con attività digitali di promozione della lettura come bibliografie, percorsi di lettura, corsi sull’educazione alla cittadinanza digitale e percorsi guidati sulle modalità di ricerca su internet e in biblioteca per le scuole primarie e secondarie di 2° grado.

Anche la Biblioteca d’Arte dei Musei Civici al piano terra di Palazzo Mazzolari Mosca è chiusa al pubblico con il personale che garantisce informazioni bibliografiche e document delivery.

Insomma, Pesaro Città che Legge non si ferma.

Foto di Luigi Angelucci