Corridonia, truffa e bancarotta fraudolenta: in carcere 58enne

35

CORRIDONIA – Lunedì, 25 ottobre , nella tarda mattinata, i Carabinieri della Stazione di Corridonia hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Perugia nei confronti di G. I., nato a Macerata nell’anno 1963, ivi residente, il quale deve scontare la pena residua di anni 5 e mesi 7 di reclusione per i reati di truffa e bancarotta fraudolenta commessi a Macerata negli anni dal 2001 al 2005.
L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Fermo.