Corridonia, minaccia aggravata: denunciata una 40enne

43

La donna aveva minacciato con una pistola, risultata poi essere un giocattolo,  i clienti di un bar

CORRIDONIA (MC)  – I Carabinieri  della stazione di Corridonia  sono intervenuti insieme a quelli della stazione di Mogliano, la scorsa notte,  in seguito ad una segnalazione:  una donna con una pistola in  mano aveva minacciato alcuni clienti di un bar seduti fuori dal locale.I militari, dopo averla cercata per tutta la notte, l’hanno rintracciata e identificata.

Si tratta di un 40enne di origini romene.Nella sua abitazione, a seguito della  perquisizione,  sono state trovate una pistola al peperoncino e una ad aria compressa.La donna è stata denunciata  alla Procura della Repubblica di Macerata per il reato di minaccia aggravata.