Coronavirus, ripartiti gli infermieri albanesi che hanno operato nelle Marche

33

ANCONA – E’ rientrata in Albania oggi la squadra di infermieri albanesi venuta a rinforzare la capacità assistenziale sul nostro territorio nella battaglia contro il Coronavirus. La task force è stata rimpatriata con un ATR72 proveniente da Pratica di Mare del Comando Aereonavale della Guardia di Finanza decollato alle 12 dall’Aeroporto delle Marche di Falconara Marittima.

A portare il saluto,con una cerimonia di ringraziamento da parte della Regione Marche, è stato questa mattina l’assessore alla Protezione Civile Angelo Sciapichetti.

“Desidero rivolgere alla task force sanitaria di 59 infermieri albanesi – ha dichiarato l’assessore – tutta la nostra gratitudine e riconoscenza per l’aiuto concreto, la vicinanza e la solidarietà che ci hanno dimostrato”. Gli infermieri suddivisi tra le 5 Aree vaste hanno prestato servizio in particolare nelle strutture residenziali e nelle case di riposo.