A Corinaldo la “Settimana Gorettiana” dal 12 al 16 ottobre 2022

23

CORINALDO – Il 12 ottobre 2022 si aprirà la “Settimana Gorettiana”, dedicata alla memoria di Santa Maria Goretti e al Centro Studi Internazionale sulla donna a lei intitolato.

Il Centro Studi nasce con la volontà di far conoscere la figura di Santa Maria Goretti nel migliore dei modi e, allo stesso tempo, per compiere un lavoro di sensibilizzazione sul complesso tema della condizione femminile e del ruolo della donna nella società attuale, per far sì che si possano prevenire fenomeni di violenza è discriminazione di genere.

Le celebrazioni per la Santa, nata a Corinaldo il 16 ottobre 1890, prevedono una serie di funzioni religiose, ma non solo: si potrà assistere al concerto del Maestro Organista Andrea Campolucci, venerdì 14 ottobre alle ore 21:30 presso il “Santuario di Santa Maria Goretti”; avrà poi luogo, sabato 15 ottobre, la speciale Fiaccolata che partirà alle ore 20:30 dalla “Chiesa dell’Incancellata”. Si percorrerà lo “Stradello di Marietta”, strada di campagna che era solita percorrere Maria Goretti, arrivando poi alla “Casa Natale” dove il Vescovo Mons. Franco Manenti svolgerà la Santa Messa.

Domenica 16 ottobre, ultima data della Settimana, si terrà la “Solenne Festa Liturgica”: alle ore 11:15 si potrà prendere parte alla Concelebrazione, presieduta dal nuovo Arciprete Parroco Don Luigi Imperio.

Nella stessa giornata i bambini, i ragazzi e le loro famiglie sono invitati a festeggiare il compleanno della Biblioteca, ad un anno dalla sua inaugurazione presso il “Palazzo Ma Moderna Agorà”, nello specifico ci si incontrerà presso la sezione ragazzi con una speciale torta di compleanno e un MAGIC MIXER: numeri di magia, apparizioni e sparizioni, giochi, letture e palloncini.

Nel pomeriggio di domenica 16, nella cornice dello splendido “Palazzo MA” dalle ore 17:30 verrà presentato il progetto “La parte che ancora non c’è”, una mostra, sviluppato attorno alla produzione recente della pittrice Anjeza Rama, a cura di Alessandro Moscatelli e Nicoletta Carnevali, accompagnata inoltre da uno spettacolo teatrale intitolato: “Alla ricerca della parte che ancora non c’è”.

Nelle opere presentate all’interno della mostra l’artista indaga la complessità e l’inaferrabilità della figura femminile, sottraendo parti alla visione, così da attirare lo spettatore e portarlo a porsi domande inerenti al tema.

Lo spettacolo teatrale rappresenta, invece, una ricerca parallela di complessità, attingendo da storie a volte inventate ed altre da fatti di cronaca.
La Settimana Gorettiana terminerà alle ore 21:15, presso il “Teatro Goldoni” di Corinaldo con la spettacolo “Rick e Gian”, di “Teatro Time”, il cui ricavato verrà devoluto in beneficienza ad “ANDOS Senigallia”, Associazione Nazionale delle donne operate al seno.