“Contemporanea… mente”, dal 9 aprile al 18 giugno la collettiva a San Severino

19

La mostra a palazzo della Ragione Sommaria presenterà opere di Giulio Sfrappini, Shura Oyarce Yuzzelli e Maria Ersilia Valentini

SAN SEVERINO MARCHE – Torna la stagione delle mostre a San Severino Marche. Il palazzo della Ragione Sommaria, in piazza Del Popolo, dal 9 aprile al 18 giugno prossimi ospita la collettiva “Contemporanea… mente” con le opere di Giulio Sfrappini, Shura Oyarce Yuzzelli e Maria Ersilia Valentini.
Tra colore, segno e materia, la mostra presenterà i lavori dei tre autori. L’inaugurazione è prevista per sabato 9 aprile alle ore 9. Interverranno i critici d’arte Guido Garufi e Alberto Pellegrino. Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, invita la cittadinanza a partecipare.
Sfrappini ha ereditato dal nonno materno la passione per la scultura, cui ha aggiunto anche quella per la pittura. Poi un amico gli ha insegnato a lavorare la pietra arenaria, una pietra tipica delle nostre zone che si presta per essere modellata fino ad assumere le sembianze di veri e propri movimenti simili, spesso, addirittura a quelli umani.
Shura Oyarce Yuzzelli, architetto e artista, è nata a Lima, in Perù, ma da anni vive a San Severino Marche. Ha partecipato a diverse mostre d’arte collettive e personali, in Italia e all’estero.
Insegnante di scuola elementare Maria Ersilia Valentini è stata protagonista di tantissime mostre e ha seguito moltissimi progetti dedicati sempre all’arte.