“Comportatevi bene”… e i vandali aggrediscono autista 58enne dopo la discoteca

33

ANCONA – “Comportatevi bene, i sedili si rompono…”. Sarebbe stato questo rimprovero dell’autista di un pullman di un’azienda privata che riportava a casa un gruppo di giovani dopo una serata in discoteca, a scatenare l’aggressione nei suoi confronti da parte di alcuni dei ragazzi. Il fatto è accaduto ieri sera ad Ancona in via Gioberti, all’incrocio con via del Castellano, dove il pullman stava facendo la sua penultima fermata.

L’uomo, 58 anni di Senigallia, era intervenuto perché i ragazzi stavano prendendo a calci i sedili. Invece di calmarsi, alcuni di loro lo hanno colpito con pugni al volto. L’autista è stato soccorso dalla Croce Gialla e poi medicato al Pronto soccorso degli Ospedali Riuniti di Ancona.