“La città bella: Pesaro in miniatura”, il 19 gennaio l’inaugurazione

A Villa Fastiggi verrà presentato il plastico opera dell’artista sanpietrano Luciano Iacomucci

PESARO – Nel gennaio 2011 era stata allestita nella sala Laurana della Prefettura, ora viene riproposta a Villa Fastiggi. Sabato 19 gennaio, infatti, nella sala conferenze del quartiere 4 Villa Fastiggi (via Concordia), alle ore 16, si terrà l’inaugurazione della mostra didattica “La città bella: Pesaro in miniatura”.
Nell’occasione verrà dunque presentato il plastico in legno, opera dell’artista sanpietrano Luciano Iacomucci, che riproduce in scala la città di Pesaro, entro le mura pentagonali rinascimentali.
L’iniziativa è organizzata dall’Auser Volontariato di Villa Fastiggi, con il patrocinio del Comune di Pesaro, in collaborazione con il quartiere 4 Villa Fastiggi e la partecipazione della Banca Di Pesaro e dell’istituto comprensivo “G. Galilei”.

Alla cerimonia sarà presente anche il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, la presentazione sarà a cura dell’architetto Roberta Martufi.
La mostra rimarrà aperta al pubblico, con ingresso gratuito, da sabato 19 fino a domenica 27 gennaio, nelle ore pomeridiane, dalle ore 16 alle 19. La mattina le visite saranno riservate agli alunni delle scuole, accompagnati da docenti delle rispettive classi.

“L’opera – scrivono gli organizzatori – costituisce una rappresentazione plastica che ripercorre la storia civile e istituzionale della città di Pesaro, rappresentando un efficace strumento didattico per la formazione civica dei giovani”.
Nel giorno dell’inaugurazione verrà offerto un buffet.