Cerreto d’Esi, esplosione di bombole di gas: crolla una palazzina

36

CERRETO D’ESI (AN) – Ieri sera a Cerreto D’Esi si è verificato lo scoppio  di bombole di gas con conseguente  crollo di una palazzina. Prima almeno cinque forti boati poi le fiamme altissime  hanno avvolto una casa a due piani; fortunatamente sembra non vi siano persone coinvolte. Sul posto sono immediatamente intervenute diverse squadre di Vigili del fuoco , dalla sede centrale e dai distaccamenti di Fabriano, Jesi e Camerino, oltre al funzionario tecnico, per spegnere l’incendio e mettere in sicurezza l’area. Due famiglie sono state evacuate per sicurezza. I Vigili de fuoco hanno lavorato tutta la notte e attualmente sul posto sono al lavoro due squadre per spegnere gli ultimi focolai e provvedere poi alla messa in sicurezza del fabbricato. Sono intervenuti anche  i Carabinieri di Cerreto D’Esi che , coordinati dai loro colleghi della Compagnia di Fabriano agli ordini del cap. Mirco Marcucci, hanno transennato la zona per un raggio di alcune centinaia di metri.