Camerino, Carnevale 2020: tre gli appuntamenti previsti

40

CAMERINO – Maschere e stelle filanti sono pronte a colorare Camerino per il Carnevale. Triplo appuntamento nella città ducale: giovedì, sabato e domenica. Il Giovedì diventa ancora più Grasso con un’assoluta novità, la “Festa in maschera” organizzata in collaborazione tra Comune, Università di Camerino e l’Associazione Corsa alla Spada, oltre che la Contram. Il pomeriggio sarà dedicato ai più piccoli grazie all’animazione del Fantabosco. Poi, dopo la cena (su prenotazione) nei locali della Contram, alle 21:30 si assegnerà “Il Palio di Carnevale” con giochi e animazione. Tutti in pista dalle 22:30 con il concerto live del gruppo Il Diavolo & l’Acqua Santa mentre alle 00.30 salirà in consolle Dj Aris. A collaborare per la serata anche alcuni locali: DadaZen, Enjoy e PopCafè. Sabato gruppi mascherati, sempre nei locali della Contram con musica, spettacoli e balli. Saranno premiati: la maschera più bella, la coppia più originale e il gruppo più numeroso. Domenica al Sottocorte Village il pomeriggio sarà dedicato ai più piccoli, grazie all’impegno della Pro Loco.
“Non nascondo che sono molto contenta di come si è mossa la città per il Carnevale – afferma l’assessore alla cultura e al turismo Giovanna Sartori – Confermiamo la volontà di lavorare e collaborare praticamente dalla prima festa nel calendario annuale, quella di Carnevale e lo facciamo partendo dalle nostre peculiarità, come l’Associazione Corsa alla Spada e Palio e l’Università. E’ bello poter notare anche il coinvolgimento delle attività commerciali e l’idea era esattamente quella di riuscire a pensare a una festa per tutti: ecco quindi che il Fantabosco penserà ai più piccoli coinvolgendoli e facendoli divertire come sempre con giochi e colori. Poi le famiglie potranno a loro volta gustare una buona cena, pensata sia per giovedì che per sabato, e naturalmente non sono stati lasciati in dietro i giovani. Il fatto che la Corsa alla Spada esca dal solo contesto della rievocazione storica, proponendo il Palio di Carnevale è un’idea che ho subito apprezzato quando me ne ha parlato la nuova presidente Stefania Scuri. Così come sono contenta di tutto il programma che andiamo a proporre nei tre giorni” conclude.