A Camerino la Bandiera Gialla dell’Associazione Campeggiatori Turistici d’Italia

32

Mercoledì 2 giugno la cerimonia di consegna con i vertici nazionali proprio nell’area camper della città ducale

CAMERINO – Il Comune di Camerino ha ottenuto la Bandiera Gialla della Federazione nazionale Associazione Campeggiatori Turistici d’Italia, per aver investito in accoglienza e servizi di qualità a favore del Turismo del movimento. Si tratta di un riconoscimento di qualità destinato alle strutture o località che si distinguono per investimenti in accoglienza e servizi, a favore del “Turismo del movimento”. Sono solo 86 i Comuni italiani che possono vantare questo tipo di elogio, dieci (compresa la città di Camerino) nella Regione Marche.
“Quando abbiamo appreso di essere stati scelti daquale esempio del turismo en plein air siamo stati davvero felici perché la nostra area camper è sicuramente un piccolo fiore all’occhiello – ha detto l’assessore Giovanna Sartori – D’altronde siamo proprio promotori di un turismo lento in cui poter godere degli splendidi e ampi spazi che abbiamo a disposizione a contatto con la natura, ma anche con l’arte, la cultura e tutto potendo godere dei nostri prodotti tipici, gustando i prodotti della nostra terra. Con la Bandiera Gialla saremo inseriti in un circuito di eccellenza, che consentirà al nostro territorio di essere ancora più promosso”.
La cerimonia di assegnazione si svolgerà mercoledì 2 giugno alle ore 11, nell’area camper in via Macario Muzio.