Calici di Stelle 2019 nelle Marche: dove e quando gli appuntamenti

Dal 2 all’11 agosto l’edizione 2019, dedicata all’anniversario dello sbarco sulla luna

MARCHE – Anche per il 10 agosto 2019, notte di San Lorenzo, notte di stelle cadenti, l’Associazione Nazionale Città del Vino e il Movimento del Turismo del Vino promuovono Calici di Stelle, l’evento estivo più atteso dagli enoturisti, in programma in tutta Italia nelle piazze e nei luoghi più belli di oltre duecento Città del Vino e in centinaia di Cantine aderenti al Movimento, per tanti appuntamenti che potranno essere organizzati durante il periodo che va dal 2 all’11 agosto.

Quest’anno l’evento è dedicato al cinquantesimo anniversario del primo sbarco dell’uomo sulla luna avvenuto il 20 luglio 1969 ad opera degli astronauti americani della navicella spaziale Apollo 11. La luna e le stelle cadenti, cielo sereno permettendo, potranno essere ammirate non solo volgendo lo sguardo verso il cielo ma anche approfittando della collaborazione con l’UAI, l’Unione Astrofili Italiani che anche per questa edizione sarà in prima linea per garantire la riuscita dell’evento.

«Il messaggio che vogliamo rinnovare con Calici di Stelle, quest’anno dedicata ai 50 anni dal primo allunaggio, è che il vino è sopratutto cultura e piacere. Quindi bere bene, in modo consapevole e sempre con moderazione. Le piazze e le strade delle nostre Città del Vino accoglieranno turisti ed appassionati per una grande festa che si ripete e si rinnova ogni anno» afferma il presidente di Città del Vino, Floriano Zambon.

«Il vino, le stelle, i viaggi hanno in comune la capacità di far sognare le persone – ribadisce Nicola D’Auria, presidente di Movimento Turismo del Vino Italia – e la nostra associazione ha l’obiettivo di far vivere agli enoturisti momenti che vadano oltre la semplice degustazione. Con Calici di Stelle portiamo in piazza la nostra voglia di raccontare l’esperienza di visita in cantina, per coinvolgere tutti i partecipanti in una serie di serate magiche, alla scoperta di questa magnifica bevanda che è il vino».

GLI APPUNTAMENTI E LE CANTINE

Nelle Marche si passerà dalle meraviglie sotterranee alle meraviglie del cielo a Osimo, con degustazioni e visite guidate a lume di candela alle grotte “Simonetti”, organizzate da Città del Vino. Sarà possibile inoltre passeggiare lungo i torrioni dello storico camminamento La Scarpa a Morro d’Alba, dove sono previste osservazioni della volta celeste con telescopi.

OSIMO (Ancona) – Sabato 10 agosto. DALLE MERAVIGLIE SOTTERRANEE ALLE MERAVIGLIE DEL CIELO. Nel centro storico di Osimo, presso i Giardini panoramici di Piazzanuova, torna la grande festa dedicata alla notte di San Lorenzo. Per l’occasione, sarà possibile degustare i migliori vini del territorio insieme ai migliori prodotti tipici delle Marche, in un’esperienza magica, che unisce la filosofia del buon bere alla cultura ed alle bellezze della città, compresa quella misteriosa e sotterranea. E’ in programma infatti, per l’intero svolgimento della serata, l’organizzazione delle visite guidate a lume di candela alle grotte “Simonetti”. I visitatori, con l’acquisto di un calice, potranno degustare gli eccellenti vini delle aziende partecipanti all’iniziativa.

L’Associazione Marchigiana Astrofili, Osservatorio Astronomico di Ancona, presenterà per tutta la serata interessanti conferenze a tema, con proiezioni su maxi schermo. Non mancherà l’osservazione delle stelle con telescopi. Faranno da cornice alla manifestazione la buona musica dal vivo, le mostre fotografiche, gli stand degustazione, i mercatini e gli spazi gioco per i più piccoli.

INFO: tel 800.228800 (Numero Verde Punto IAT) iat@osimoturismo.it – Azienda ASSO tel. 0719.307004 – cultura@asso-osimo.it

MORRO D’ALBA (Ancona) – Sabato 10 agosto. LUNGO I TORRIONI DEL CAMMINAMENTO “LA SCARPA”. L’evento si svolgerà dalle ore 19.00 nel centro storico di Morro d’Alba, con possibilità di acquisto dei calici per le degustazioni (gratuite) presso i produttori dislocati lungo il suggestivo camminamento “La Scarpa”, in cui sarà possibile degustare anche tipicità alimentari locali. Sono previste osservazioni della volta celeste con telescopi, a cura degli astronomi dell’Associazione Senigalliese di Astronomia “Aristarco di Samo”, nei torrioni panoramici del Camminamento.

Durante la serata sarà inoltre possibile visitare il Museo “Utensilia” situato lungo il Camminamento “La Scarpa”. Il planetario gonfiabile allieterà la serata delle famiglie con bambini.

INFO: tel. 0731.63000 – 0731.63013 – comune@comune.morrodalba.an.it – www.comune.morrodalba.an.it

MORROVALLE (Macerata) – Domenica 4 agosto. L’ATTESO BRINDISI DELL’ESTATE MORROVALLESE. E’ uno degli eventi più attesi dell’estate Morrovallese: Calici di Stelle torna domenica 4 agosto dalle ore 20.00 alle ore 24.00 nel centro storico del paese, con l’organizzazione della Pro Loco. Ad accompagnare le degustazioni dei vini del territorio, assaggi di prodotti e piatti gastronomici, nonchè osservazione della volta celese con la guida ed il coordinamento degli astrofili.

INFO: tel. 0733.222913 – prolocomorrovalle@virgilio.it

Calici di Stelle è un marchio di proprietà del Movimento Turismo del Vino, registrato e protetto giuridicamente per contrastarne qualunque abuso/imitazione e garantire ai consumatori qualità e professionalità nell’accoglienza, tratti distintivi delle cantine MTV.

Partner istituzionali: Vinitaly, AEE Asosiacion, Enit
Sponsor: RCR, Goldplast, Wineplan, Offerspans
Media partner: PleinAir, L’Eco della Stampa, Intravino, Italia a Tavola, Food&Wine Italia, Cucina&Vini

IL MOVIMENTO TURISMO DEL VINO. L’Associazione Movimento Turismo del Vino è un ente non profit ed annovera circa 900 fra le più prestigiose cantine d’Italia, selezionate sulla base di specifici requisiti, primo fra tutti quello della qualità dell’accoglienza enoturistica. Obiettivo dell’associazione è promuovere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione. Ai turisti del vino il Movimento vuole, da una parte, far conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle cantine aderenti, dall’altra, offrire un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia dell’ambiente e dell’agricoltura di qualità.

CITTÀ DEL VINO. L’Associazione nazionale Città del Vino, nata a Siena il 21 marzo 1987, riunisce 420 Comuni italiani; opera per la promozione e la valorizzazione dei territori del vino attraverso progetti di marketing territoriale.

Media partner: Terre del Vino