Calcio, Serie B: Mario Petrone non è più l’allenatore dell’Ascoli

Ascoli Calcio stemmaASCOLI PICENO – La notizia era nell’aria, e ora l’Ascoli Picchio FC 1898 Spa ha comunicato che l’allenatore Mario Petrone, di comune accordo con il club, non è più il tecnico dell’Ascoli.

“Un gesto di serietà, correttezza e professionalità del tecnico, legato al Presidente Bellini da un grande rapporto umano”, si legge in una nota della società.

Il Picchio, nel ringraziare l’allenatore della promozione in Serie B, al quale riconosce “alti valori morali e professionali”, gli augura “i migliori successi”. In attesa di ufficializzare il nome del nuovo mister, l’allenamento di ieri pomeriggio è stato diretto dallo staff tecnico.