Beccato con 800 grammi di hashish e marijuana, giovane finisce in manette [FOTO]

60

ANCONA – Dentro uno zaino nella cantina di un’abitazione in centro ad Ancona un 22enne conservava circa 600 grammi di hascisc ‘Kush’, sostanza con livello di thc particolarmente alto, e 190 grammi di marijuana. Lo hanno scoperto gli agenti della Squadra Volanti di Ancona, guidati dal vice questore Cinzia Nicolini, che hanno posto il giovane, incensurato, agli arresti domiciliari. I poliziotti lo avevano sottoposto a un controllo per poi estendere la perquisizione alla sua casa di residenza anche con l’ausilio dell’unità cinofila.

Non sono sfuggiti al fiuto del cane antidroga “Walle” i 31 grammi di marijuana che il ragazzo deteneva in camera da letto insieme a denaro contante, una bilancia di precisione e ritagli di plastica e cellophane utilizzati per il confezionamento delle dosi. Poi il cane ha fiutato anche il resto dello stupefacente contenuto in uno zaino trovato nella cantina annessa al garage. La misura degli arresti domiciliari sarà ora sottoposta al vaglio del tribunale di Ancona.