Atletica leggera, Gianmarco Tamberi campione italiano di salto in alto

32

gianmarco tamberi

L’atleta di Civitanova Marche si é aggiudicato il titolo saltando fin a 2,28 senza errori. Dietro di lui Stefano Sottile, fermo a 2,19

CIVITANOVA MARCHE – Gianmarco Tamberi si conferma campione italiano di salto in alto. Nella mattinata della seconda giornata agli Assoluti di Padova l’atleta di Civitanova Marche ha conquistato il titolo saltando fino alla quota di 2,28 senza errori. Alla fine ha sbagliato per tre volte il 2,31 con cui avrebbe eguagliato il primato stagionale. Dietro di lui Stefano Sottile (Fiamme Azzurre) che non é andato oltre 2,19.

Gli Assoluti di atletica si stanno svolgendo nell’impianto padovano del Colbachini, con l’evento aperto al pubblico per un massimo di 500 spettatori, nel rispetto della normativa Anti-Covid.

Foto tratta dal profilo ufficiale Facebook dell’atleta