Ascoli, festività di Sant’Antonio Abate: il 17 gennaio modifiche alla viabilità

12

ASCOLI PICENO – In occasione delle festività di Sant’Antonio Abate, con l’Ordinanza n. 20 del 13 gennaio 2024, l’Amministrazione comunale di Ascoli Piceno dispone di istituire per il giorno 17 gennaio 2024:

  • dalle ore 7:00 alle ore 24:00 il divieto di sosta con rimozione forzata in ambo i lati della corsia Ovest di Piazza P. da Palestrina, con contestuale interdizione della viabilità, fatti salvi i residenti frontisti, per consentire la collocazione dei banchi degli operatori commerciali su aree pubbliche;
  • dalle ore 8:00 alle ore 20:00 il divieto di sosta rimozione forzata su tutti i lati di Piazza Pierluigi da Palestrina (perimetro chiuso antistante la chiesa) con contestuale interdizione della viabilità;
  • dalle ore 14:30 alle ore 19:00 il divieto di sosta rimozione forzata in Via G.Verdi, ambo i lati, per il tratto compreso dall’intersezione con la Via G.Rossini fino a Via G.B. Pergolesi, da destinare alla sosta dei mezzi agricoli al seguito della processione;
  • dalle ore 14:00 alle ore 17:00 il divieto di sosta rimozione forzata in Piazza Ventidio Basso, lato Nord(area di sosta ubicata a fianco della zona lastricata), con contestuale revoca di 4 posti auto destinati ai residenti ed autorizzati, per agevolare il passaggio della processione;
  • dalle 15:00 al termine della processione la temporanea sospensione della circolazione veicolare per le strade interessate dallo svolgimento della processione nel rispetto del seguente percorso: Piazza Arringo – Piazza Roma – Via Trivio – Via B.Cairoli – Piazza Ventidio Basso – Via E.Trebbiani – Ponte Romano – Via B.Tucci – Via Bengasi – Via G.Verdi – Piazza P.da Palestrina con conseguente deviazione delle correnti di traffico interferenti;
  • dalle ore 13:00 sino alle ore 17:00 al competente Servizio della P.L.(Ufficio Verbali), di disattivare il varco elettronico di via Cairoli onde consentire il transito degli automezzi partecipanti alla manifestazione;
  • dalle 14:30 alle 16:30 la sospensione delle corse del bus navetta “Start” e del Trenino Turistico interferenti con l’area della Piazza Arringo e con i percorsi della predetta processione e per la sfilata dei mezzi agricoli.
  • dalle ore 15:00 al termine della processione la riduzione in via del Trivio delle occupazioni del suolo pubblico di tavoli e sedie per le attività all’insegna “Tirabbesciò”, “Boccascena”, “Ostium pub” per agevolare il transito della processione.

https://www.comune.ap.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/23716