Ascoli Piceno, ulteriore rinvio per Cinesophia 2020

19

ASCOLI PICENO – Viste le disposizioni straordinarie varate dal DPCM 8 marzo 2020 che sospendono le manifestazioni pubbliche in tutta Italia fino al 3 aprile, e in relazione alle raccomandazioni di evitare il più possibile situazioni di assembramento, l’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno e l’Associazione Culturale Popsophia hanno concordato di rinviare ulteriormente Cinesophia 2020 a nuova data, da stabilirsi.
Precedentemente, si era posticipato il festival alla prima settimana di aprile, ma l’aggiornarsi della situazione non consente il normale svolgimento della manifestazione. Cinesophia è un evento ormai di carattere nazionale e ha come suo obiettivo l’impegno didattico e formativo di docenti e studenti. Le attuali restrizioni penalizzerebbero la partecipazione del pubblico.
Quindi con grande rincrescimento, e al contempo con doverosa responsabilità, si è deciso di riprogrammare il festival.
La nuova data, con tutti i dettagli culturali e organizzativi dell’appuntamento, verrà comunicata in data successiva.