Ascoli, passaggio Giro d’Italia: ecco le modifiche alla viabilità

46

Il 13 maggio 2021 la  6° tappa del Giro d’Italia: Grotte di Frasassi – Ascoli Piceno (Colle San Giacomo)

ASCOLI PICENO – Con l’Ordinanza dirigenziale n. 269 del 7 maggio 2021 l’Amministrazione comunale di Ascoli Piceno dispone di istituire, in occasione del passaggio della 6° Tappa del 104° Giro d’Italia in data 13 maggio, i seguenti provvedimenti per la regolamentazione della circolazione stradale nel rispetto delle date e degli orari sotto indicati:

dalle ore 17:00 del 12 maggio alle ore 24:00 del 13 maggio:

lo spegnimento dei varchi elettronici posti a tutela dell’A.P.U. e della Z.T.L. cittadine;

per i giorni 12 e 13 maggio p.v. con orario 0-24 in Via Circonvallazione San Marco:

per tutto il tratto posto che tale area è adibita allo stazionamento dei bus squadra ed altri automezzi al seguito dell’evento;
la strada senza uscita con transito a doppio senso di marcia con accesso ed uscita veicoli da Viale Caduti della Resistenza, mediante la collocazione della necessaria segnaletica stradale con l’ulteriore indicazione da apporre in loco, a cura del Servizio Segnaletica con dicitura di “Transito consentito fino al Parco Residence Miravalle”;
l’obbligo di fermarsi e dare la precedenza all’intersezione con Viale Caduti della Resistenza per le provenienze da Via Circonvallazione San Marco;

per il tratto compreso da Via Medaglie D’Oro e fino all’intersezione con la S.P.n.76(ovest):

il doppio senso di marcia e il divieto di sosta rimozione coatta sul lato nord;
l’obbligo di svolta a destra in Via Medaglie D’Oro per tutte le provenienze da Via Circonvallazione San Marco con direzione est – ovest;

per i giorni 12 e 13 maggio p.v. con orario 0-24 in Corso Trento e Trieste:

per tutto il tratto compreso dallo sportello bancomat della B.N.L. e per cinque stalli presi in direzione nord, il divieto di sosta, rimozione coatta con orario 0-24, posto che tale area è riservata alla sosta dei veicoli a seguito dell’organizzazione che si contraddistingueranno esponendo sul cruscotto, in modo ben visibile, il logo del Giro;

per il giorno 13 maggio p.v. con orario 6-24:

il divieto di sosta-rimozione su tutti lati di: Via A.Mancini, del piazzale parcheggio limitrofo, della porzione est dell’area parcheggio sita sul lato ovest di Largo Quintili, sul lato ovest del piazzale sito in Via Circonvallazione Ovest n.33, posto che tali aree sono da riservare per il parcheggio degli autoveicoli diretti al quartiertappa presso la “Palestra E. Galosi”;

per il giorno 13 maggio p.v.:

dalle ore 14:00 circa e fino al termine delle esigenze e per tutti gli utenti della strada, l’interdizione al transito veicolare nelle seguenti vie e piazze: Viale Treviri, Piazza Cecco D’Ascoli, Via D. Angelini, Piazza S. Orlini, Piazza Roma, Via XX Settembre, Piazza Arringo, Via D. Alighieri, Viale A.De Gasperi, Piazza G. Matteotti, Ponte Maggiore, Via Indipendenza per il tratto da Piazza G. Matteotti fino a Viale G. Marconi, Viale G. Marconi, Via III Ottobre per il tratto da Viale G. Marconi a Via Napoli, Via Napoli per il tratto da Via III Ottobre a Via S. Cellini, Via S. Cellini per il tratto da Via Napoli a Via III Ottobre e su quest’ultima via fino all’innesto in S.P. n.76 “Colle San Marco”;
con orario 10:00 – 17:00 e comunque fino al termine delle esigenze la revoca di tutti gli stalli di sosta a pagamento presenti lungo il predetto percorso di gara e più precisamente ubicati in Via D. Angelini, Viale A. De Gasperi, Piazza G. Matteotti, Via Indipendenza;
con orario 10:00 – 17:00 e comunque fino al termine delle esigenze, il divieto di sosta, rimozione coatta in ambo i lati e lungo tutto il percorso di gara cui al precedente punto “1”;
con orario 10 – 18 la revoca con conseguente rimozione di tutte le occupazioni del suolo pubblico effettuate con tavoli, sedie, ecc. sulla carreggiata stradale del percorso di gara, di cui al precedente punto “1” compreso la biglietteria (casetta) del Trenino Turistico della Ditta Giocamondo;
L’interdizione alla viabilità del percorso di gara comporterà anche la consequenziale preclusione, secondo esigenze, totale o parziale, della viabilità anche nelle strade che si innestano sul percorso o comunque interessate alla movimentazione dei veicoli nelle aree adiacenti lo stesso.

A tal fine, in modo non esaustivo, si indicano qui di seguito le principali vie coinvolte: C.so V. Emanuele, Via XIX Settembre, Via Castelfidardo, Via Foscolo, Via C. A. Vecchi, Via San Germano, Via Indipendenza da incrocio A.C.I. a Viale G. Marconi, Via E. Mari tratto da Via Urbino a Viale G. Marconi, Via Napoli da Via Urbino a Via III Ottobre, Via G. Oberdan, Via F. Ricci, Via L. Castellano, Via Adriatico da uscita Superstrada a Via Napoli, Via A. Orsini, Corso G. Mazzini da Piazza Sant’Agostino e fino a Piazza Cecco d’Ascoli, Via Circonvallazione Ovest da Via Bengasi ad innesto con Viale Treviri, Via T. Mamiani;

5) per limitare i disagi alla viabilità del Centro Storico e per il tempo strettamente necessario, verranno adottate le seguenti limitazioni/variazione alla viabilità:

in Via dei Templari il senso unico di marcia con direzione nord – sud con obbligo di fermarsi e dare la precedenza all’intersezione con la Via D. Angelini;
la direzione consigliata a “destra” per transito congestionato in Piazza V. Basso n.21 per le provenienze da Via F. Tamburini;
la direzione consigliata “diritto” per transito congestionato in Via P. Marucci angolo Via B. Cairoli;
la direzione obbligatoria a “destra” per le provenienze da Via della Rimembranza (S.P. Rosara) all’intersezione con Via E. P. Mazzoni;
la direzione obbligatoria a “sinistra” per le provenienze da Via della Rimembranza innesto Università con Via F. Ricci.

per i giorni 13 e 14 maggio p.v:

è sospesa la validità della sopra richiamata O. D. n.351 del 06/07/2011 e s.m.i. con conseguente sospensione dell’attività di accertamento delle violazioni per il mancato rispetto della succitata ordinanza dirigenziale, resterà comunque garantito, per motivi di igiene pubblica, il servizio di pulizia delle strade nel rispetto dei turni già stabiliti.

https://www.comune.ap.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/19172