Ascoli onora le vittime di Nassiriya: il 12 novembre la cerimonia

Ascoli Piceno comune logoASCOLI PICENO – In occasione della tragica ricorrenza del 16° anniversario dell’attentato alla base italiana di Nassiriya, l’Amministrazione comunale di Ascoli Piceno intende onorare le vittime con la cerimonia della Santa Messa che avrà luogo martedì 12 novembre alle ore 10.15 presso il tempio monumentale di S. Francesco in Piazza del Popolo, per poi proseguire alle ore 11.15 con il rito simbolico di deposizione di una corona d’alloro presso il Largo Caduti di Nassiriya, in Viale De Gasperi, da parte del primo cittadino. Il Comune di Ascoli Piceno vuole rendere omaggio agli Eroi deceduti il 12 Novembre 2003 quando in un attentato in Iraq persero la vita 19 italiani impegnati nella Missione di pace Antica Babilonia. Quei carabinieri e soldati che stavano prestando servizio risiedevano nelle due palazzine che vennero sventrate dall’esplosione di un camion cisterna carico di esplosivo, provocando il devastante scoppio del deposito munizioni con la morte di 28 persone e 20 feriti.