Ascoli ha ospitato la Nazionale di calcio Under 20

15

Il sindaco Fioravanti e l’assessore Stallone: “Felici che l’Italia abbia respirato appieno l’atmosfera della nostra Ascoli”

ASCOLI PICENO – Un’entusiasmante settimana che ha colorato di Azzurro la città delle Cento Torri e che ha avuto il suo culmine nel corso della partita disputata ieri allo stadio Del Duca tra Italia e Germania Under 20, terminata con il punteggio di 1-1. Per Ascoli un’ulteriore vetrina promozionale, oltre che l’ennesimo segnale di una città che vuole vivere entusiasmanti momenti di sport come quelli di questa settimana. Ne sono la dimostrazione i quasi 4000 spettatori che ieri hanno assistito alla partita dai gradoni dello stadio Del Duca, un numero di grande rilievo per la categoria. Ma non c’è stata solo la partita: la delegazione azzurra, infatti, è arrivata in città diversi giorni prima del match, così da poter vivere e respirare appieno l’atmosfera sotto le Cento Torri. Due passi in centro storico, il risveglio muscolare nella suggestiva e insolita cornice del chiostro di San Francesco sono stati solo alcuni dei momenti che i ragazzi del ct Bollini hanno potuto vivere in questa trasferta ascolana. Un appuntamento che ha portato anche un ritorno economico per le attività locali, che hanno provveduto all’ospitalità della delegazione.

Il sindaco Marco Fioravanti si è detto “felice di aver avuto la Nazionale in città in questi giorni, durante i quali gli atleti e tutto lo staff hanno potuto apprezzare l’ospitalità ascolana, oltre che le bellezze della città”.

L’assessore allo sport, Nico Stallone, ha aggiunto: “Per l’Amministrazione è stato un piacere e un onore avere qui la Nazionale di calcio Under 20, per dare visibilità e vitalità alla nostra Ascoli tanto a livello sportivo quanto a livello economico-turistico. Siamo felici di aver regalato una giornata piena di emozioni a tutti i piccoli atleti delle società sportive ascolane e del territorio, che hanno vissuto con gioia la partita. Un colpo d’occhio meraviglioso, ringrazio davvero tutti coloro che con il loro impegno e la loro dedizione hanno contribuito a questo grande successo. Come Amministrazione faremo di tutto per proseguire questo splendido rapporto tra città e Nazionale”.

Foto della Nazionale Under 20 durante il risveglio muscolare al chiostro di San Francesco