Ascoli, la musica dei Queen in “We will rock you” al Ventidio Basso

40

ASCOLI PICENO – Martedì 18 e mercoledì 19 febbraio 2020,alle  ore 20.30, presso il Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno andrà in scena lo spettacolo We will rock you, nell’ambito della  stagione promossa da Comune di Ascoli Piceno e AMAT, con il contributo di Regione Marche, MiBACT e il sostegno di Bim Tronto.

I più grandi successi dei Queen in un  musical tra i più rappresentati al mondo:oltre 8 milioni di spettatori, 2700 performance e 12 anni consecutivi di rappresentazioni a Londra. Uno spettacolo unico nel suo genere che ipotizza un futuro  in cui il rock viene bandito e i suoi seguaci costretti a nascondersi.

Galileo, Scaramouche e  la rinascita della musica rock

We Willl Rock You – the Musical è ambientato nel futuro fra 300 anni, in un luogo una volta chiamato “Terra” e ora diventato “Pianeta Mall”, vittima della globalizzazione più totale. Un pianeta dove il rock e la musica dal vivo sono bandite e i loro seguaci vivono nascosti. La Global Soft, capeggiata dalla spietata Killer Queen e dal suo collaboratore Khashoggi, cerca di stanare la “resistenza” di un gruppo di Bohemians che si nascondono nel sottosuolo e che, con l’aiuto dello stravagante bibliotecario Pop, tramandano ricordi sbiaditi del tempo glorioso nel quale il rock regnava sovrano sulla terra. Attendono l’arrivo degli eletti che restituiranno la musica al Pianeta, l’ingenuo Galileo e la volitiva Scaramouche, predestinati a ritrovare lo strumento che l’antico dio della chitarra, ha nascosto in un luogo segreto.
We Will Rock You è uno show nel quale la tensione emotiva non scende mai, mentre realtà e fantasia si mescolano lungo una linea sottile, fra battute che strappano inevitabilmente la risata, anche se a volte sono più serie di quanto sembri, e personaggi dall’aspetto crudele e buffo allo stesso tempo, come Killer Queen e il Comandante Khashoggi, oppure creativo e contemporaneo come i Bohemians o gli stessi Galileo e Scaramouche, ragazzi di domani che lottano per salvare il (loro) mondo inseguendo un sogno, in questo caso la rinascita della musica rock. Le canzoni, naturalmente, sono quelle dei Queen e, come dice Brian May, evocato nel musical come Dio della Chitarra, “se c’è la nostra musica, ci siamo anche noi”.
Le musiche e le canzoni dello spettacolo sono quelle originali, cantate in lingua inglese ed eseguite rigorosamente dal vivo da un’eccezionale band. L’attenta rivisitazione e implementazione del testo originale, tradotto da Raffaella Rolla, a cura della regista Michaela Berlini, del direttore artistico e vocale Valentina Ferrari e del produttore Claudio Trotta ha evidenziando l’attualità dei temi di un musical transgenerazionale.

We will rock you
The musical by
Queen and Ben Elton

musiche Queen
coreografie Gail Richardson
scenografia Colin Mayes
regia Michela Berlini
direzione artistica Valentina Ferrari
direzione musicale Riccardo Di Paola
produzione Barley Arts

Informazioni: biglietteria del teatro 0736 298770. Inizio spettacolo ore 20.30.