Ascoli, Giornata della Memoria 2020: le prossime iniziative

Gli appuntamenti, organizzati dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il Portico di Padre Brown, si terranno il  26, 27 e 28 gennaio prossimi

ASCOLI PICENO – L’Amministrazione comunale di Ascoli Piceno  in collaborazione con l’associazione il Portico di Padre Brown ha organizzato  per la Giornata della Memoria 2020 una rassegna di incontri.

Domenica 26 gennaio a partire dalle ore 10, presso la Sala dei Savi di Palazzo dei Capitani inizierà la staffetta di lettura del libro di Liliana Segre, Superstite dell’Olocausto e Senatrice a vita, dal titolo “Fino a quando la mia stella brillerà”.
Ad iniziare la staffetta sarà il Sindaco Marco Fioravanti e seguire alcuni rappresentanti dell’Amministrazione e, ancora, studenti, cittadini, professori e tutti coloro interessati a mantenere viva la lettura del libro che si concluderà alle ore 18.30 con un omaggio musicale “Ai sommersi e ai salvati”.

Lunedì 27 gennaio alle ore 10 nella sala della Ragione a Palazzo dei Capitani (Piazza del Popolo) si terrà l’incontro “Memorie” che prevede, dopo i saluti delle autorità, l’intervento con un contributo alla riflessione del Prof. R. Coen, Docente di Storia dell’Arte all’Università degli Studi di Teramo. Tema dell’incontro “La Memoria della Shoah: il ruolo dell’arte”.
Seguirà il contributo alla riflessione dei ragazzi della Scuola Media “M. D’Azeglio” con “Quella mattina di settembre”
La mattinata si chiuderà con il momento musicale “Una luce nel buio”. Ilse, Janus, Helen e gli altri. Partecipa il Coro della ‘Scuola di Canto” dell’ISC Don Giussani diretto dal Maestro C. Paolini
Alle ore 15 nella Zona Ebraica del Cimitero Civico si svolgerà la Preghiera congiunta ebraico-cattolica
Nello stesso giorno alle ore 21.15 al Cinema Odeon Multisala (Viale Marcello Federici, 82) verrà proiettato il film “La signora dello zoo di Varsavia” – Proiezione del film di Niki Caro
Ingresso libero
Martedì 28 gennaio
Alle ore 10 nell’aula Magna dell’ITIS ‘Enrico Fermi’ (Viale della Repubblica, 31)
si terrà l’Intervento del Prof. Bruno Maida, Docente di Storia contemporanea dell’Università di Torino, sul tema “La Shoah dei bambini”
Alle ore 20 presso il Sestiere di Sant’Emidio in Rua degli Sgariglia, 7 si svolgerà la cena conclusiva della rassegna di incontri. Il tema è “Mangiare alla giudìa” – La cucina ebraico-romanesca
Degustazione su prenotazione: 338.8755840 e 368.2946172